,,

Sondaggi politici: come cambia lo scenario tra i partiti

Vediamo come sono cambiate le intenzioni di voto degli italiani al termine di una settimana dominata dalla crisi per il coronavirus

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Quella che volge a conclusione è stata una delle settimane più atipiche degli ultimi mesi per la politica italiana che, tra i banchi del Parlamento, ha visto spuntare mascherine e misure precauzionali a causa dell’epidemia da coronavirus scoppiata nel nostro Paese. Il coronavirus ha contagiato, in senso lato, anche la politica italiana e le intenzioni di voto degli italiani che, intervistati da Ipsos, hanno fornito un quadro sui possibili scenari se si andasse oggi al voto.

Nonostante l’emergenza sanitaria del paese resta salda in testa, come primo partito in Italia, col 31,6%la Lega di Matteo Salvini che rispetto all’ultima rilevazione fatta dall’istituto di Nando Pagnoncelli, perde comunque 0,4 punti percentuali. Passo indietro, nell’opposizione, anche per Forza Italia che si attesta al 6,3% (-0,2%). Sorride invece Giorgia Meloni con Fratelli d’Italia, balzo di 1,3 punti percentuali che porta il partito al 13,3%.

Nella maggioranza, dopo la graduale e continua risalita nei consensi dall’ottobre scorso, perde qualcosa il Partito Democratico di Nicola Zingaretti, oggi al 19,6% (-0,7%). Stabile al 14% il Movimento 5 Stelle, ancora in perdita Italia Viva di Matteo Renzi, oggi al 3,5% (-0,8%).

Tra i leader in calo Salvini (38%, -4%), Meloni (37%, -4%), Di Maio (19%, -1%) e Renzi (10%, -3%), mentre sorridono il neo capo del M5s Vittorio Crimi che guadagna ben 5 punti percentuali di gradimento (17%) e il leader del Pd Nicola Zingaretti (+2%, oggi al 29%).

Prosegue anche il trend positivo per il premier Giuseppe Conte che, messo a confronto col gradimento per il governo, raccoglie il 48% dei consensi (a gennaio era al 50%).

TAG:

Coronavirus, paura a Milano: i locali sui Navigli restano vuoti Fonte foto: Ansa
Coronavirus, paura a Milano: i locali sui Navigli restano vuoti
,,,,,,,,