,,

Governo, Renzi avverte Conte. In due passano a Italia Viva

Resta alta la tensione nella maggioranza: il leader di Italia Viva sarebbe pronto ad annunciare la sfiducia al governo

“Se c’è un governo senza di noi, noi rispettiamo il Parlamento. Però se non hanno i numeri e se siamo decisivi per la maggioranza, allora dico: ‘Ascoltate anche noi'”. Lo ha detto ieri, secondo quanto riporta Ansa, il leader di Italia Viva Matteo Renzi rispondendo in Senato alle domande dei cronisti sul futuro del governo. Intanto cresce il gruppo dei renziani in Parlamento.

L’ex premier ha parlato delle tensioni nella maggioranza giallo-rossa e dell’ipotesi che un gruppo di senatori ‘responsabili’ sostituiscano la pattuglia dei parlamentari di Italia Viva.

“Ho l’impressione  – ha detto Renzi – che non sia vero che stiamo perdendo colpi. Per me non è vero. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni vediamo se c’è la volontà politica o meno di andare avanti”.

“Per me – ha aggiunto – va anche bene il Conte ter ma io non li vedo 10 senatori che vanno via, per avere i numeri devono averne 10, comunque non so se Conte vuol far questo”.

Renzi è tornato a parlare anche dello scontro con il premier Giuseppe Conte: “Sulla giustizia io non ho detto: ‘Conte ti minaccio’, ma la reazione del presidente del Consiglio è stata muscolare. Ha detto alcune cose e io ho pensato ‘probabilmente hanno i numeri’. Se così fosse, bene”.

Sempre ieri, Matteo Renzi ha poi invitato tutti a guardare la puntata di stasera di ‘Porta a Porta’ in cui sarà ospite: “Io però se dovessi dare un consiglio, ascolterei Vespa. Secondo me domani sera è una cosa che può avere un senso per il prosieguo della legislatura. Domani sera dirò alcune cose”.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’, in quella occasione il leader di Italia Viva potrebbe annunciare la sfiducia al premier Conte.

Italia Viva, aderiscono Michela Rostan e Tommaso Cerno

Intanto cresce la pattuglia di Italia Viva in Parlamento: Michela Rostan, deputata di Liberi e Uguali, ha aderito al partito fondato da Renzi. Secondo quanto riporta l’Ansa, Rostan ha inviato venerdì scorso una missiva al gruppo di Leu in cui annunciava “l’intenzione di lasciare il gruppo parlamentare di Liberi e uguali”.

“Benvenuta Michela! Sarà un piacere tornare a lavorare insieme”: questo il tweet con cui il coordinatore di Italia Viva Ettore Rosato ha annunciato il passaggio della deputata al gruppo dei renziani. 

Secondo quanto appreso dall’Ansa da fonti di Iv, anche il senatore del Pd Tommaso Cerno avrebbe deciso di lasciare i dem e passare a Italia Viva.

“Doveva esserci la fuga da Italia Viva e invece il partito di Renzi cresce. Italia Viva ha oggi 30 deputati e 18 senatori”, sottolineano fonti del partito.

VirgilioNotizie | 19-02-2020 06:40

Italia Viva, chi sono i senatori che potrebbero lasciare Renzi Fonte foto: Ansa
Italia Viva, chi sono i senatori che potrebbero lasciare Renzi
,,,,,,,