Ecco come ci si riduce ad ascoltare le critiche degli altri