,,

Jennifer Lopez sul palco con la figlia: la presenta col pronome neutro. Cosa significa essere non binari

Jennifer Lopez ha accolto sul palco la figlia usando il pronome neutro "they/them", che in inglese si usa per le persone non binarie

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Sul palco di un’esibizione in onore dei Los Angeles Dodgers, Jennifer Lopez si è esibita insieme alla figlia. Non era la prima volta che duettavano insieme, ma questa volta J-Lo ha sorpreso il pubblico annunciando sul palco la figlia usando il pronome neutro.

Il pronome neutro per le persone non binarie

In italiano il pronome neutro non esiste, mentre in inglese si può rendere con i pronomi “they” e “them”, cioè “loro”. Ma perché Jennifer Lopez ha usato il pronome neutro “they/them”, che in italiano si traduce con la terza persona plurale?

La figlia 14enne di Jennifer Lopez, Emme Maribel Muniz, è non binaria. Le persone non binarie non si identificano con nessuno dei due generi maschile e femminile, pertanto non sono a proprio agio se viene utilizzato il pronome “lei” o “lui”.

Ed è proprio ciò che accade alla figlia di J-Lo, che attraverso l’annuncio della madre è salita sul palco a Los Angeles come persona non binaria.

J-Lo e la figlia Emme Maribel Muniz, il duetto a Los Angeles

Chiedo sempre a loro di cantare con me ma non lo fanno mai, quindi questa è un’occasione molto speciale, perché sono molto, molto impegnati e costosi”, ha detto la popstar 52enne, invitando la figlia ad esibirsi in duetto con lei.

“L’ultima volta che abbiamo cantato insieme – ha aggiunto J-Lo – era in un grande stadio come questo, e io chiedo loro di cantare con me tutto il tempo che vorranno”. Insieme, mamma e figlia si sono esibite con il brano “A Thousand Years” di Christina Perri.

Il coming out dei vip e il supporto alla comunità LGBTQIA+

Non molte ore fa, la figlia 18enne del miliardario Elon Musk, a cui ci riferiamo con il genere conforme alla sua identità, ha fatto coming out come transgender. Ha annunciato di aver iniziato la transizione per il cambio di nome e genere, assumendo il cognome della madre e distanziandosi quindi dal padre: si chiama Vivian Jenna Wilson.

Nel mondo dei vip non sono infrequenti casi di coming out: gesti simili contribuiscono a dare visibilità alla lotta per i diritti delle persone LGBTQIA+, che nel mese di giugno assume un significato particolare.

jennifer lopez Fonte foto: ANSA
,,,,,,,