,,

Flavio Tosi entra in Forza Italia: il plauso di Berlusconi e Tajani. Salvini tende la mano

Chi è Flavio Tosi: espulso dal partito di Pontida nel 2015, ha poi corso per un seggio al Senato. Si è ripresentato alle ultime elezioni comunali

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

C’è una new entry in Forza Italia: si tratta di Flavio Tosi, ex leghista ed ex sindaco di Verona. La notizia dell’ingresso di Tosi nel partito di Silvio Berlusconi è stata accolta positivamente dal fondatore e da Antonio Tajani, che è stato tra i primi a darne notizia.

Ecco cosa hanno detto i vertici del partito.

Tosi entra in Forza Italia, le parole di Antonio Tajani

Il coordinatore nazionale di Fi, Antonio Tajani, ha incontrato i giornalisti insieme a Flavio Tosi. I due hanno tenuto una conferenza stampa congiunta. “Sono ben lieto di consegnare a Tosi la tessera di Forza Italia”. Così Tajani. “È l’inizio – ha poi continuato – di un percorso nazionale che Forza Italia ha deciso di avviare”.

“L’adesione di Tosi significa l’adesione di una serie di liste civiche. Oggi grazie alla sua scelta e a quella degli altri rappresentanti delle liste civiche, significa che Forza Italia a Verona rappresenta il 24%. Credo sia un dato molto importante anche in vista della prossima tornata amministrativa”.

Tosi ha corso alle amministrative di Verona, ma non l’ha spuntata: il 23,78% raccolto alle urne gli è valso un terzo posto e un’esclusione dal ballottaggio, al quale hanno avuto accesso Damiano Tommasi e Federico Sboarina.

L’ex sindaco di Verona prende la tessera di Fi, cosa hanno detto Silvio Berlusconi e Matteo Salvini

“Amministratore stimato e di grande esperienza”, così Berlusconi ha descritto Tosi. “È stato artefice – ha continuato l’ex premier – di un risultato importante anche in questa tornata di elezioni amministrative. Darà un contributo decisivo al successo elettorale del centrodestra“.

“L’accordo con Flavio Tosi lo farei anche domattina perché le mie simpatie non devono avere ricadute”. Sono state le parole di Matteo Salvini, segretario della Lega, ex partito di Tosi. “A Verona – ha aggiunto il leghista – spero ci sia accordo di tutto il centrodestra, quindi Sboarina con Tosi”.  Dopo un accenno di “screzi” con l’ex primo cittadino, Salvini ha aggiunto di voler superare le simpatie personali.

 

Tosi e TajaniFonte foto: ANSA
Flavio Tosi e Antono Tajani.

Chi è Flavio Tosi, cosa ha fatto e carriera politica: nel 2015 l’espulsione dalla Lega

Il 10 marzo 2015 Flavio Tosi è stato espulso dalla Lega. Il tesseramento alla sua fondazione, Ricostruiamo il Paese, è stato infatti riconosciuto, dal consiglio federale leghista, incompatibile con l’appartenenza al partito di Pontida.

Nel 2017, Tosi ha dato vita a Noi con l’Italia, sotto la cui bandiera si è candidato al Senato. Il partito non ha raggiunto il 3% (soglia di sbarramento) e Tosi, già sindaco di Verona dal 2007 al 2017, non ha conquistato un seggio nell’assemblea nazionale.

Già vicino al partito di Berlusconi nel 2020 (aveva inserito alcuni suoi fedelissimi nelle liste di Fi per le regionali di quello stesso anno in Veneto) Tosi prende la tessera di Forza Italia a tre giorni di distanza dalle comunali del 12 giugno 2022, alle quali ha corso con il sostegno di Forza Italia e Italia Viva.

Non solo Tommasi: gli ex calciatori che hanno deciso di entrare in politica. Chi c'è l'ha fatta e chi no Fonte foto: ANSA
Non solo Tommasi: gli ex calciatori che hanno deciso di entrare in politica. Chi c'è l'ha fatta e chi no
,,,,,,,