,,

Salvini perde l'eurodeputato Sofo che passa alla Meloni: chi è

L'eurodeputato Vincenzo Sofo ha reso nota la decisione di passare al gruppo dei Conservatori e Riformisti (Ecr) guidato da Giorgia Meloni

L’eurodeputato Vincenzo Sofo ha preso le distanze dalla Lega in seguito al voto di fiducia espresso dal leader Matteo Salvini per il governo Draghi. In una nota diffusa dallo stesso Sofo, riportata dall’Ansa, l’europarlamentare ha scritto: “Non posso condividere il percorso intrapreso entrando nella grande alleanza a sostegno del neonato governo Draghi, il quale temo che provvederà passo dopo passo a un reset di tutto ciò per il quale ci siamo battuti”.

Sofo ha quindi deciso di lasciare il gruppo Identità e Democrazia, passando al gruppo dei Conservatori e Riformisti (Ecr) al Parlamento europeo guidato da Giorgia Meloni, la quale, intervenendo alla Camera, ha rinnovato la propria intenzione di non votare la fiducia a Draghi.

Come riporta il Corriere della Sera, sulla vicenda è intervenuto Matteo Salvini, che ha commentato così la decisione: “Io auguro buona fortuna a tutti, la scelta fatta è una scelta di amore, coraggio, lealtà al Paese. Io ribadisco che viene prima il bene del Paese che l’interesse del partito. Ognuno farà le sue scelte, ma posso dire che nelle prossime ore ci saranno sindaci, amministratori locali e parlamentari che appoggeranno la scelta della Lega ed entreranno a far parte della famiglia della Lega”.

Vincenzo Sofo è europarlamentare dal 2020. È noto anche per essere legato sentimentalmente alla politica francese Marion Maréchal Le Pen, nipote di Marine Le Pen. Dal 2009 al 2017 ha diretto il think tank IlTalebano.com avvicinandosi alle idee della Lega.

VirgilioNotizie | 18-02-2021 21:05

Governo e programma, le reazioni al discorso di Draghi in Senato Fonte foto: ANSA
Governo e programma, le reazioni al discorso di Draghi in Senato
,,,,,,,