,,

Video del fiume Nilo diventato rosso come nella piaga d'Egitto: la spiegazione è scientifica, cos'è successo

Come già accaduto in passato, le acque del fiume Nilo, in Egitto, si sono tinte di rosso: la spiegazione è scientifica e riguarda un tipo di alghe

Pubblicato il:

Perché le acque del fiume Nilo, in Egitto, si tingono di rosso? Il fenomeno si ripete anche quest’anno, e video e foto del fiume “rosso” stanno facendo il giro del mondo.

Il fiume si tinge di rosso, il web impazza

In queste ore, le acque del Nilo, solitamente blu, sono improvvisamente diventate rosse. Il fenomeno ha così innescato una serie di profezie apocalittiche e di varie interpretazioni diffuse sul web e sui social. 

Per molti, infatti, il Nilo tinto di rosso evoca la narrazione biblica di Mosè e delle piaghe d’Egitto, dove le acque “scorrevano come sangue”.

Questo simbolismo religioso ha alimentato svariate interpretazioni secondo cui l’evento rappresenta l’avvicinamento al “Giorno del Giudizio”. Ma in questo caso le profezie non c’entrano nulla e la spiegazione è più semplice.

La spiegazione è scientifica

La storia dimostra infatti che tali trasformazioni, per quanto rare, hanno spesso spiegazioni naturali, come la fioritura di alghe, l’inquinamento o lo spostamento dei sedimenti.

Gli scienziati, infatti, hanno spiegato che la tonalità rossa del fiume Nilo di queste ore potrebbe essere attribuita a una proliferazione di alghe rosse, un evento naturale che, sebbene  sorprendente, trova la sua origine in processi biologici.

@jayrscottyy the nile river in egypt red and euphrates river is dried up…. WAKE UP WORLD 🤲🏼 #bible ♬ Jacob and the Stone – Emile Mosseri

Come spiega Il Messaggero, infatti, trattasi di di una significativa fioritura algale (bloom) di microscopiche alghe che producono pigmenti rossi, i quali danno una colorazione simile a quella del sangue alle acque del fiume.

Non è la prima volta che accade

Anche se non mancano gli utenti sui social che ipotizzano, nonostante le spiegazioni scientifiche, che si tratti di un cattivo presagio che annuncia delle possibili catastrofi, non si tratta affatto di un fenomeno del tutto nuovo.

Il 2 aprile 2016 il quotidiano Times of Israel pubblicava un’immagine satellitare del fiume Nilo in Egitto che mostrava il fiume colorato di rosso intenso. 

Come sottolineava lo stesso Times of Isreal, anche in quel caso la piega biblica non c’entrava nulla, e in quel caso il colore rosso era dato dal calore irradiato dalla vegetazione attorno al fiume

fiume-nilo-rosso Fonte foto: 123RF/ TIK TOK

La scelta ideale per l'autumobilista

,,,,,,,,