,,

Streptococco A, è allarme nel Regno Unito per la morte di sei bambini. I sintomi a cui prestare attenzione

Nel Regno Unito si temono le conseguenze per le infezioni da streptococco A in aumento, che hanno causato la morte di sei bambini in pochi giorni

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Paura nel Regno Unito per la diffusione dello streptococco A, il batterio all’origine della scarlattina, che ha causato la morte di sei bambini. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie del Regno Unito, la UK Health Security Agency, che ha diramato un’allerta rivolta ai genitori che invita a tenere d’occhio ai sintomi dell’infezione.

Allarme in UK per lo streptococco A: morti sei bambini in pochi giorni

Venerdì sera la UKHSA ha lanciato l’allarme dopo un aumento di casi di infezioni da streptococco A osservato in tutto il Paese, secondo quanto riporta il Guardian. Nell’appello si chiede ai genitori di cercare assistenza medica se rilevano i sintomi dell’infezione nei loro figli, per evitare che la malattia possa aggravarsi.

Tra i sintomi segnalati ci sono mal di gola, febbre e infezioni cutanee. Nella maggior parte dei casi, si guarisce con un trattamento a base di antibiotici, ma in rari casi lo streptococco A può causare una malattia grave che può rivelarsi letale.

Le autorità del Regno Unito fanno sapere che in caso di febbre alta, forti dolori muscolari, dolore in una zona del corpo e vomito o diarrea inspiegabili, è imperativo cercare assistenza medica urgente.

In aumento i casi di scarlattina

Secondo le stime, uno o due bambini di età inferiore ai 10 anni muoiono in media durante la stagione invernale a causa dello streptococco A, ma i numeri di quest’anno hanno messo in allarme le autorità. Finora sono infatti sei i bambini morti – cinque in Inghilterra e uno in Galles – per cui l’attenzione è altissima.

L’UKHSA ha reso noto venerdì sera che recentemente c’è stato un aumento significativo dei casi di scarlattina: ben 851 casi sono stati segnalati nella settimana dal 14 al 20 novembre, rispetto a una media di 186 per lo stesso periodo negli anni precedenti.

Come si trasmette lo streptococco A

Secondo quanto si legge sulla pagina dell’enciclopedia medica dell’Istituto Humanitas, dedicata allo streptococco A, l’infezione causata dal batterio si trasmette per contatto diretto con secrezioni infette, provenienti dalla gola o dal naso. Anche gli asintomatici possono trasmettere il batterio.

Quali sono i sintomi dell’infezione da streptococco A

L’infezione invasiva può essere associata ai seguenti sintomi:

  • febbre
  • dolore intenso
  • forte gonfiore
  • arrossamento attorno ad eventuali ferite
  • capogiri
  • confusione
  • pressione bassa
  • rash cutaneo
  • dolore addominale.

ambulance uk Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,