,,

Sciopero di medici e infermieri il 5 dicembre, il personale sanitario contro la Manovra del Governo Meloni

Sciopero di medici e infermieri il 5 dicembre a Roma. Gli operatori sanitari contro la Manovra: si chiede un miglioramento delle condizioni di lavoro

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il 5 dicembre si ferma il settore sanitario italiano, con medici, dirigenti, infermieri e altre figure cruciali che aderiranno a uno sciopero nazionale. Piazza Santi Apostoli a Roma diventerà il palcoscenico principale di questa protesta, con avvio alle 11.30, organizzata dai sindacati ANAAO ASSOMED, CIMO-FESMED e NURSING UP. Una manifestazione che viene descritta “in difesa del Servizio Sanitario Nazionale” e in particolare come forma di dissenso contro le politiche economiche del governo, considerate una minaccia ai diritti e alle condizioni dei professionisti della salute.

Protesta contro la Manovra del Governo Meloni

I leader sindacali, tra cui Pierino Di Silverio dell’ANAAO ASSOMED, Guido Quici del CIMO-FESMED e Antonio De Palma di NURSING UP, hanno sottolineato la necessità di uno sciopero come mezzo per esprimere la loro rabbia e delusione.

La protesta, indirizzata in particolar modo alla Manovra, mira a mettere in luce quelle che vengono definite “inadempienze” del Governo riguardo alle promesse di defiscalizzazione, rinnovo contrattuale e finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale.

Roma Sciopero medici infermieri dicembreFonte foto: Tuttocittà

La manifestazione per lo sciopero di medici e infermieri avrà luogo in Piazza SS. Apostoli a Roma

“Dopo l’ennesima manovra economica, che ignora le esigenze dei professionisti della salute, mette in discussione i loro diritti acquisiti, e dimentica le necessità della sanità pubblica, è giunta l’ora di scioperare” hanno affermato i leader sindacali in una nota congiunta. “Ci vediamo in piazza per esprimere a gran voce tutta la nostra rabbia e la nostra delusione”.

I motivi dello sciopero

Pierino Di Silverio, capo dell’Anaao, ha spiegato che le risposte del Governo sulle pensioni sono insufficienti, sottolineando che il taglio proposto è ancora una penalizzazione retroattiva dei diritti acquisiti.

Contestando l’idea di privilegi, sottolinea che i dati dell’Ocse dimostrano che il sistema fiscale e pensionistico italiano è tra i peggiori d’Europa. “Paghiamo più tasse di altri Paesi Ue e prendiamo un assegno pensionistico che, come per gli altri lavoratori, è nettamente inferiore alla nostra retribuzione, che è già tra le più basse dell’Occidente” ha dichiarato a La Stampa.

Il rischio di fuga dei medici all’estero

Il “salvataggio” delle pensioni di vecchiaia, presentata come soluzione, è respinta dai sindacati, che evidenziano il rischio per i futuri medici che potrebbero essere taglieggiati dalla mancanza di garanzie pensionistiche a lungo termine.

Ma oltre alle questioni pensionistiche, gli operatori sanitari lamentano l’assenza di misure concrete per rendere più appetibile la professione medica. “Di fronte alla nostra richiesta di detassare il lavoro ordinario dei medici hanno tagliato le tasse a baristi e camerieri” ha commentato Di Silverio. “Abbiamo chiesto di investire sul nostro lavoro ordinario e invece ci chiedono di abbattere le liste di attesa facendo altri straordinari oltre quelli che già facciamo per coprire i buchi in organico”.

Le richieste di medici e infermieri

Il sindacato ha spiegato poi che, a fronte della richiesta di più risorse per la sanità pubblica, sono stati stanziati 600 milioni per il comparto privato, così come la somma stanziata per il rinnovo del contratto sarà da ripartire con i medici in convenzione e gli altri professionisti del settore.

Le richieste al Governo includono la defiscalizzazione della parte ordinaria dello stipendio, maggiori risorse per il rinnovo contrattuale e investimenti nella sanità pubblica.

La delusione per le misure previste dalla Manovra è palpabile: i sindacati ribadiscono inoltre che anche in assenza della norma sulle pensioni, lo sciopero sarà inevitabile senza risposte concrete alle richieste avanzate.

sciopero medici infermieri dicembre Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,