,,

Mannoia contro Salvini: "Quest'uomo sta delirando". La replica

Botta e risposta tra la cantante Fiorella Mannoia e il leader della Lega Matteo Salvini sul reato di tortura

Nuovo botta e risposta tra la cantante Fiorella Mannoia e il leader della Lega Matteo Salvini. L’artista, che già in passato aveva fatto sentire la propria voce anche nel campo della politica, ha attaccato il senatore in merito al reato di tortura. Su Twitter ha scritto, condividendo un articolo del Manifesto: “La tortura è un abominio, è vietata dalle leggi internazionali. Quest’uomo ormai sta delirando. Il capo leghista ai poliziotti del Sap: ‘Cambierò la legge sulla tortura'”.

Nell’articolo sono riportate le parole di Salvini, che in occasione del Congresso Nazionale del Sindacato Autonomo di Polizia a Rimini, avrebbe detto: “Ormai lo sport preferito da alcuni detenuti è la denuncia immotivata di violenza o tortura da parte di donne e uomini in divisa”.

Bisogna rivedere quella normativa – avrebbe precisato il segretario della Lega – perché c’è l’avvocato ’a gratis’, all’infinito, non per i poliziotti ma per i delinquenti. Quando torniamo al governo dobbiamo rivedere questa legge perché non si può lavorare col terrore”.

Rispondendo all’attacco di Fiorella Mannoia, Matteo Salvini si è limitato a scrivere su Twitter, senza entrare nel merito della polemica: “A me piace un sacco come cantante. Ti voglio bene Fiorella!”.

VIRGILIO NOTIZIE | 21-11-2019 11:25

Sardine: in 7mila in Piazza Grande a Modena contro Matteo Salvini Fonte foto: ANSA
Sardine: in 7mila in Piazza Grande a Modena contro Matteo Salvini
,,,,,,,