,,

Donna trovata morta per strada con la testa fracassata a Teramo: l'auto pirata tra le ipotesi

Una donna è stata rinvenuta morta a bordo strada con la testa fracassata a Teramo: gli inquirenti non escludono il pirata della strada

Pubblicato il:

Una donna è stata rinvenuta morta in mezzo alla stradaTeramo, con la testa fracassata, e gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi. La più battuta è quella dell’auto pirata che potrebbe aver travolto la donna per poi darsi alla macchia. È quanto accaduto in via Brodolini nel pomeriggio di lunedì 18 dicembre.

Teramo, donna morta in strada

Le notizie sono ancora frammentarie. Come precisa ‘Ekuo News’, il rinvenimento della donna morta è avvenuto in via Brodolini, a Teramo, sulla strada che conduce a Torricella Sicura transitando lungo viale Cavour o viale Bovio.

‘Il Messaggero’ scrive che il corpo è stato scoperto alle 19 di lunedì 18 dicembre e per il momento non è dato conoscere l’età della vittima.

donna teramo stradaFonte foto: TuttoCittà.it
Una donna è stata rinvenuta morta per strada a Teramo, con la testa fracassata. Gli investigatori non escludono l’ipotesi dell’auto pirata

‘Adnkronos’ riporta che la donna si trovava sul ciglio della strada e che sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della polizia.

Come detto in apertura, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Il cranio fracassato: l’ipotesi del pirata della strada

Il corpo della donna giaceva sul ciglio della strada e aveva il cranio fracassato.

Per questo motivo gli investigatori non escludono alcuna pista, tra le quali quella dell’auto pirata risulta essere la più battuta. La donna potrebbe essere stata travolta da un veicolo in transito e l’automobilista non si sarebbe fermato per soccorrerla.

Ancora, scrive ‘Adnkronos’, non si esclude l’ipotesi dell’omicidio. Gli inquirenti sono ancora sul luogo del rinvenimento per gli opportuni rilievi.

Le altre tragedie della strada

Gli incidenti stradali, purtroppo, sono una costante della cronaca nera. Solamente domenica 17 dicembre, ad esempio, a Gavarno Rinnovata, nel Bergamasco, un’auto è finita fuori strada e nell’impatto è morta una ragazza.

Pochi giorni prima, il 14 dicembre, un furgone si è ribaltato lungo l’autostrada A1 tra Frosinone ed Anagni dopo un violento impatto contro il guard rail: il conducente è morto a seguito dello scontro violento.

A proposito di pirati della strada, invece, nel mese di novembre a Siracusa un calesse è stato travolto da un’auto in corsa: un uomo e il cavallo sono rimasti uccisi.

donna-teramo-strada Fonte foto: iStock

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,