,,

Willy, svolta nelle indagini: cambia l'accusa per gli indagati

La procura di Velletri ha cambiato il capo d'imputazione per i quattro giovani arrestati per l'omicidio di Willy Monteiro Duarte

Importante novità nelle indagini sull’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il 21enne massacrato di botte durante una rissa a Colleferro. Stando a quanto riporta l’Ansa, la procura di Velletri ha cambiato il capo d’imputazione per i quattro giovani arrestati: da omicidio preterintenzionale in omicidio volontario aggravato dai futili motivi.

La decisione dei magistrati inquirenti sarebbe stata presa sulla base degli accertamenti autoptici svolti sul corpo del giovane ucciso a Colleferro e sulla ricostruzione di quella serata fatta grazie alle testimonianze raccolte.

Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, l’autopsia ha stabilito che la morte del 21enne è stata provocata da una serie di colpi ripetuti sferrati con corpi contundenti. Una aggressione prolungata, una spedizione punitiva secondo l’accusa. Motivo per cui è stata contestata ai quattro indagati la volontà di uccidere.

Gli arrestati sono i fratelli Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia. I primi tre sono in carcere a Rebibbia, mentre Belleggia è ai domiciliari.

Willy, chiusa la palestra dei fratelli Bianchi

Intanto il prefetto di Roma ha disposto la chiusura per cinque giorni della palestra di Lariano frequentata dai fratelli Bianchi, tra gli arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte.

Il provvedimento è scattato in seguito ai controlli amministrativi di polizia, carabinieri e Asl di zona in cui sarebbero state riscontrate “gravi violazioni di natura amministrativa“. Sarebbe stata rilevata la presenza di alcuni lavoratori irregolari.

Sono al vaglio ulteriori contestazioni relative ad altre violazioni riscontrate in materia di sicurezza igienico-sanitaria. Inoltre si attendono gli esiti sulla salubrità dell’acqua delle piscine dove sono stati effettuati anche i prelievi per la ricerca di eventuale presenza di legionella.

Willy, l’angoscia della sorella: “Lo chiamavo, non rispondeva”

VIRGILIO NOTIZIE | 12-09-2020 06:50

Willy, fiaccolata a Paliano per il 21enne ucciso a Colleferro Fonte foto: Ansa
Willy, fiaccolata a Paliano per il 21enne ucciso a Colleferro
,,,,,,,