,,

Napoli, fratello di Pino Daniele espone striscione contro Salvini

Il fratello del noto cantautore si unisce al coro di proteste contro il ministro dell'Interno Salvini

Salvatore, il fratello del cantautore partenopeo Pino Daniele deceduto nel 2015, ha esposto uno striscione contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini e leader della Lega. Secondo quanto riporta l’Ansa, Salvini oggi si recherà a Napoli per partecipare al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Lo striscione, che si unisce alle contestazioni contro il vicepremier, è stato esposto dal balcone della casa a San Giovanni Maggiore Pignatelli, nel centro storico di Napoli. Vi è riportata la scritta:

“Questa Lega è una vergogna, lo diceva anche mio fratello Pino”.

Salvatore si accoda al coro di proteste e aggiunge:

“Un ministro che indossa divise, imbraccia mitra e è contro gli extracomunitari non è degno di questo nome”.

“Deve andare via, qua non lo vogliamo. E a quelli che pensano che la Lega non è più quella di una volta, quella criticata da mio fratello, io dico che è peggio”.

Il fratello del cantautore, amatissimo in modo particolare nella sua città natale, conclude così la sua invettiva:

“Mio fratello non c’è più ma a Matteo lo dico io: questa Lega è una vergogna”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-05-2019 14:50

Le immagini della protesta del fratello di Pino Daniele Fonte foto: ANSA
Le immagini della protesta del fratello di Pino Daniele
,,,,,,,