,,

Teresa Bellanova e il tweet sulle "renziane": sfogo durissimo

La viceministra di Italia Viva Teresa Bellanova si è scagliata contro un tweet sulle "renziane": il suo sfogo

Teresa Bellanova, viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili nel governo Draghi, ha commentato duramente su Facebook un tweet pubblicato da Massimo Minelli che ha accusato le parlamentari di Italia Viva di aver fatto una scelta “umiliante” a diventare “renziane“. Il docente italiano dell’Università di Jena, in Germania, aveva scritto: “Una volta le donne in difficoltà finivano nella prostituzione. Oggi fanno scelte anche più umilianti: diventano renziane”.

“Nelle ultime ore tante iscritte e simpatizzanti di Italia Viva mi hanno segnalato questo tweet disgustoso”, ha scritto Bellanova su Facebook. “Noi non siamo ‘renziane’, donne sottomesse a un capo a prescindere da ogni valutazione e riflessione personale”, ha voluto precisare l’ex ministra.

“Non ne abbiamo bisogno – ha chiarito -. Siamo riformiste, crediamo nelle pari opportunità per tutte e tutti, nei diritti fondamentali, nella libertà e autonomia femminile, nella democrazia”.

La vice ministra di Italia Viva ha poi sottolineato: “Ognuna di noi ha scelto con coraggio e in piena coscienza di far parte di quel progetto straordinario che è Italia Viva, perché crede in quel progetto e nei principi che lo fondano”.

Infine Bellanova si è rivolta direttamente all’autore del tweet in questione: “Al signor Minelli – e a tutti coloro che in questi giorni stanno riversando insulti e violenza verbale sui nostri iscritti, in una campagna d’odio che ha pochi precedenti nella storia del nostro Paese – auguro davvero di comprendere, un giorno, la forza e l’autonomia di queste donne che rifiutano la logica della sottomissione e con coraggio scelgono, libere”.

VirgilioNotizie | 03-03-2021 15:52

Così Draghi rivoluziona la sua squadra: i nomi per i ruoli chiave Fonte foto: ANSA
Così Draghi rivoluziona la sua squadra: i nomi per i ruoli chiave
,,,,,,,