,,

Sondaggi politici: chi vincerebbe oggi in caso di elezioni

Il nuovo equilibrio dei partiti politici italiani alla luce degli ultimi sondaggi effettuati

Anche in piena emergenza coronavirus, resta d’attualità la discussione politica: a disegnare lo scenario attuale ci pensano i sondaggi sui consensi raccolti dai partiti italiani. Stando al sondaggio realizzato dall’Istituto Ixè per la trasmissione Rai ‘Carta Bianca’, la Lega è in calo (27,2%), a poco più di 5 punti dal Partito Democratico (22%).  Stando a questa rilevazione si rafforza l’area di Governo, sia in termini di consenso dei partiti, che di fiducia nel Presidente del Consiglio Conte (40%) e nei leader dei partiti (Zingaretti al 28%, Di Maio al 22%, Renzi al 12%).

Stabili i leader dell’opposizione: Meloni registra una percentuale pari al 33, Salvini al 31, Berlusconi al 18.

Leggermente diverso lo scenario descritto dal sondaggio realizzato dall’Istituto Swg per il Tg di La7. La Lega continua a essere il primo partito del Paese, stabilendosi al 30,9% dopo una flessione dello 0,4% rispetto ai dati della scorsa settimana. Il PD, per il campione intervistato, perde lo 0,2%, fermandosi al 19,9%.

Continua invece la leggera ripresa del M5S, che guadagna lo 0,3% delle intenzioni di voto e sale al 13,7%, placcato a stretto giro dal partito di Giorgia MeloniFratelli d’Italia registra una crescita dello 0,8%, arrivando al 12,1%.

A seguire, tra le preferenze degli italiani, si trova Forza Italia. Silvio Berlusconi cresce dello 0,3%, attestandosi al 5,7%. Si confermano così i nuovi equilibri dell’alleanza di centrodestra, con FdI in netto vantaggio rispetto al partito di Arcore.

Sinistra Italiana / Mdp – Articolo 1 sale dello 0,3%, raggiungendo il 3,6% e superando Matteo Renzi. Italia Viva perde infatti lo 0,6% dei consensi e si ferma al 3,2%. Anche Azione di Carlo Calenda registra una lieve flessione, dello 0,3%, arrivando al 2,8%.

In calo, tutti dello 0,1%, i Verdi con il 2,2%, +Europa con il 2,1% e Cambiamo! di Giovanni Toti con l’1,2%. Aumenta il partito degli astensionisti. Gli italiani che non si esprimono salgono del 3% e arrivano al 40%.

VirgilioNotizie | 04-03-2020 11:09

Redditi: chi sono i politici più ricchi, tra sorprese e conferme Fonte foto: Ansa
Redditi: chi sono i politici più ricchi, tra sorprese e conferme
,,,,,,,