,,

Sondaggi politici, dalla Lega al M5S: chi sale e chi scende

Ecco come cambia lo scenario politico in base alle ultime rilevazioni

Nuovi sondaggi politici disegnano lo scenario aggiornato del panorama dei partiti italiani, alla luce delle Elezioni Regionali in Umbria, della recente discussione legata alla Manovra e di tutti gli altri episodi rilevanti di politica e cronaca degli ultimi giorni.

In base al sondaggio Ixé condotto per la trasmissione di RaiTre ‘Carta Bianca’, la Lega si conferma il primo partito con il 32% dei consensi, rispetto al 30,9% della scorsa settimana.

Lieve crescita per il Partito Democratico, che passa al 20,1% dal 19,5%, mentre scende ancora il Movimento Cinque Stelle, dal 19,2% al 17,9%. Lieve salita per Forza Italia (al 7,8%, dal 7,7%), mentre è stabile Fratelli d’Italia al 9,5% e cresce Italia Viva dal 3,7% al 3,9%. In crescita anche +Europa (dal 2% al 2,2%), scende invece La Sinistra (dal 2% all’1,9%).

Anche Swg ha condotto un sondaggio, stavolta per il Tg di La7: il Partito Democratico, in base a questa rivelazione, è sceso dal 18% di una settimana fa al 17,5%, ma torna primo partito della coalizione di Governo perché il Movimento 5 Stelle è sceso contemporaneamente dal 18,2% al 16,8%.

La Lega, invece, ha consolidato la propria prima posizione globale, passando dal 33,6% al 34,1% (alle Europee era arrivato al 34,3%).

SONDAGGIO – Dopo le Regionali in Umbria, chi voteresti oggi?

VIRGILIO NOTIZIE | 06-11-2019 10:54

Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni Fonte foto: Ansa
Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni
,,,,,,,