,,

Renzi e l'ipotesi crisi di governo: l'avvertimento agli alleati

Il fondatore di Italia Viva ha commentato i rumours su una possibile crisi di governo

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha mandato un avvertimento al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e ai suoi alleati di governo, in relazione ai rumours che si rincorrono su una possibile crisi dell’esecutivo. L’ex dem è intervenuto ai microfoni della trasmissione di La 7 ‘L’aria che tira’: “La scadenza della legislatura è il 2023 e spero che sia la stessa scadenza anche per il governo”.

Poi, il fondatore di Italia Viva ha aggiunto: “Farei di tutto per evitare che il governo cada, ma in caso c’è la Costituzione. Per evitare che cada, bisogna abbassare le tasse e aprire i cantieri“.

Infine, la domanda di Renzi: “Se uno chiede di aumentare l’Iva sta facendo gol o autogol?”.

Renzi, al suo arrivo a Torino per un incontro con un gruppo di imprenditori, ha poi così risposto a chi gli chiedeva dei timori su una possibile caduta del governo causata da Italia Viva: “Ma per piacere, ma dai…“.

Il leader di Italia Viva ha poi detto: “Abbiamo fatto nascere questo governo con tutti i problemi che sappiamo perché volevo evitare che il Paese andasse verso i pieni poteri a Salvini, uscisse dall’euro, e tutte le note vicende del Papete. Ora l’obiettivo è lavorare“.

Infine, Renzi ha chiosato: “Non è che, adesso che abbiamo fatto un governo, bisogna alzare le tasse. Le tasse vanno comunque buttate giù, le infrastrutture vanno sbloccate”.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-11-2019 13:53

Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni Fonte foto: Ansa
Renzi attacca Conte e manovra. Tutte le reazioni
,,,,,,,