,,

Padova, neonata positiva a cocaina: ricoverata in ospedale per una emorragia celebrale, ipotesi maltrattamenti

Una neonata di 6 mesi, ricoverata all'ospedale di Padova per un'emorragia cerebrale, è stata trovata positiva alla cocaina: interrogati i genitori

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Una neonata di appena sei mesi è stata ricoverata all’ospedale di Padova per una emorragia cerebrale lo scorso 7 maggio. Dopo alcuni esami, la piccola è stata trovata positiva alla cocaina: sono quindi stati interrogati i genitori. I carabinieri sospettano che la neonata abbia subìto dei maltrattamenti.

Il ricovero dopo due giorni di dolori

Quello che è certo è che i genitori hanno portato la figlia all’ospedale di Chioggia 7 il maggio, in preda a dolori e vomito.

Dopodiché è stata trasferita d’urgenza all’ospedale di Padova.

Ipotesi maltrattamenti

Durante le visite, però, sarebbero stati notati anche dei traumi sul corpicino.

Le autorità vogliono chiarire se si tratti di un episodio di ‘baby shake’, lo scuotimento violento e continuo per far smettere di piangere la neonata, oppure se si sia trattato di una semplice disattenzione.

Come è stata rintracciata la cocaina

La Procura di Venezia intanto ha aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato e senza indagati.

La cocaina è stata rintracciata attraverso l’esame del capello: non sarebbe stata ingerita, ma assorbita per vicinanza.

Le condizioni della bimba sono migliorate negli ultimi giorni.

neonata-cocaina Fonte foto: 123RF
,,,,,,,