,,

Onda anomala investe nave da crociera norvegese, 266 passeggeri a bordo: non può navigare verrà rimorchiata

Un'onda anomala ha investito una nave da crociera nel mare del Nord. 266 passeggeri a bordo sono in buone condizioni. Sarà rimorchiata in Danimarca

Pubblicato il:

Un’onda anomala ha investito una nave da crociera norvegese. Da giovedì 21 dicembre scorso, giorno in cui si è verificato l’incidente, la nave è ferma nel mare del Nord a circa 200 km dalla costa danese. Tra passeggeri e personale della nave, sono quasi 400 le persone a bordo rimaste bloccate con finestre frantumate e sistemi di navigazione inattivi.

Onda anomala colpisce nave da crociera

Una nave da crociera norvegese è stata colpita da un’onda anomala (solo il mese scorso un altro incidente nel Golfo di Biscaglia). L’impatto ha avuto diverse conseguenze sulla struttura e la funzionalità della nave stessa. Sono state frantumate alcune finestre del ponte e si è verificata un’interruzione di corrente. La nave non è in grado di navigare in maniera autonoma e si sta organizzando un salvataggio con rimorchio verso le coste della Danimarca.

A bordo ci sono 266 passeggeri e 131 i membri dell’equipaggio, bloccati da giovedì nel mare del Nord, ma in buone condizioni (a differenza dell’incidente in Gran Bretagna, con oltre 100 feriti, avvenuto a novembre). Secondo la prima ricostruzione, nel pomeriggio del 21 dicembre, la nave da crociera MS Maud ha segnalato una perdita di potenza. Via email la prima comunicazione: “Al momento, la nave  ha confermato che non sono stati riportati feriti gravi tra i passeggeri o nell’equipaggio a seguito dell’incidente e che le condizioni della nave rimangono stabili”.

Le dinamiche dell’incidente

L’incidente nel mare del Nord si è verificato lo scorso giovedì e da quel momento la nave è in attesa di essere rimorchiata nel porto più vicino. La MS Maud, bandiera norvegese, stava navigando a circa 200 chilometri dalla costa occidentale danese e a circa 330 dalla costa orientale UK, quando è stata colpita.

Prima una forte raffica di vento ha fatto saltare parte delle finestre sul ponte della nave, provocando l’ingresso di acqua, poi l’onda e la perdita di corrente. Dal momento dell’incidente la nave è stata governata manualmente dalla sala macchina, ma non può navigare. La situazione risulta sotto controllo.

Onda anomala: meteo avverso

La Ms Maud è solita navigare nelle acque del mare del Nord. È una nave da crociera pensata appositamente per il viaggio nei luoghi freddi, non a caso il suo nome omaggia una storica nave polare di 100 anni fa. Sul sito dedicato ai viaggi, sulla Ms Maud (precedentemente nota come Ms Midnatsol) si legge che questa possiede una tecnologia “eccezionalmente adatta” ai viaggi tra Norvegia e isole britanniche.

Anche se preparata, il meteo avverso ha colto di sorpresa l’imbarcazione. L’area è stata colpita, proprio giovedì, da una tempesta con raffiche di uragano.

onda-anomala-nave-da-crociera Fonte foto: ANSA/X
,,,,,,,,