,,

Morta giovane madre di Latina colpita dal Covid a Natale: curata in 3 ospedali diversi, aperta un'inchiesta

Giovane mamma di Latina morta dopo aver combattuto il Covid per un mese ed essere stata curata in tre ospedali

Pubblicato il:

Aperta un’inchiesta per fare totale chiarezza sulla morte della giovane mamma Ilenia Salaro. La donna, 35 anni e originaria di Latina, è deceduta dopo essere stata colpita dal Covid e essere stata curata in tre ospedali differenti.

Madre di Latina morta dopo aver lottato col Covid per un mese

Ilenia si è resa conto di aver contratto il coronavirus durante le festività natalizie. Per circa un mese ha combattuto contro una malattia diventata sempre più aggressiva. L’epilogo, purtroppo, è stato tragico.

La 35enne è deceduta dopo essere stata ricoverata all’ospedale “Goretti”, nella sua città, al Policlinico Tor Vergata, dove è stata anche sottoposta a un’operazione al cuore, e al San Camillo.

Giovane mamma di Latina morta dopo aver combattuto il Covid per un mese ed essere stata curata in tre ospedaliFonte foto: ANSA

L’autopsia e i funerali

Sulla salma della vittima è stata effettuata l’autopsia. Dopodiché, nella giornata di sabato 20 gennaio, si sono svolti i funerali, con i familiari, gli amici e i conoscenti che hanno dato l’estremo saluto a Ilenia nella chiesa di Borgo Montello, uno dei borghi che si trovano nelle campagne attorno a Latina.

La donna, dopo aver contratto il virus, ha avuto a che fare con una serie di complicanze che l’hanno condotta drammaticamente alla morte.

Ilenia ha lasciato il marito, un agente della polizia locale di Latina, e due bambini piccoli, uno di cinque anni e uno di soli quattro mesi.

Lutto a Latina

Il capoluogo pontino è a lutto. La 35enne era nota anche per il suo allevamento di alpaca ed è stata ricordata nel corso della festa di San Sebastiano dalla polizia locale. Anche la sindaca di Latina, Matilde Celentano, ha espresso cordoglio.

“Esprimo a nome di tutta l’amministrazione comunale profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Ilenia Salaro – ha dichiarato la prima cittadina – . Una giovane donna, madre di due bambini, moglie adorata del nostro agente di Polizia Locale Roberto Fighera, a cui rivolgo le più sentite condoglianze”.

“La triste notizia ha scosso tutti, non soltanto i più stretti colleghi di Roberto ma tutti i dipendenti del Comune e gli appartenenti all’amministrazione”, ha concluso la sindaca.

ambulanza-madre-morta-latina-cvid Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,