,,

Maturità 2022: restano due prove scritte e l'orale, ma cambia il modo del conteggio dei punti finali

Maturità 2022, metà voto per l’esame e metà per il curriculum del triennio: resta la seconda prova nonostante le proteste

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dopo giorni di limature e modifiche si sarebbe trovata la quadra definitiva per quel che riguarda il voto dell’esame di maturità 2022 con le prove finali che peseranno per il 50% mentre l’altro 50% sarà ottenuto attraverso la somma delle medie degli ultimi tre anni, secondo uno schema di crediti che il ministero pubblicherà insieme all’ordinanza sul test stesso.

Questa è la decisione finale presente nella bozza di ordinanza che il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, insieme al suo gabinetto, ha provveduto a spedire al Parlamento per il parere delle commissioni. Bianchi ha così optato per salvaguardare lo schema di esame che aveva presentato a inizio settimana, reinserendo la seconda prova.

Maturità 2022, i dettagli su come sarà assegnato il punteggio

Secondo lo schema definitivo, la prova di italiano varrà fino a 15 punti, medesimo punteggio della seconda prova. L’orale invece potrà dare al massimo 20 punti. Sommando tutti e tre gli esami si arriva a 50. Inoltre la seconda prova non sarà diversa da classe a classe, ma sarà la stessa in ogni istituto (latino al classico, matematica allo scientifico e inglese al linguistico).

Le commissioni prepareranno diverse prove, la mattina dell’esame ne verrà estratta una. Anche questa è una mediazione rispetto alle richieste degli studenti e del consiglio superiore dell’Istruzione.

Gli studenti avevano richiesto  di scambiare i pesi del curriculum (che valeva fino a 40 punti su 100) e delle prove d’esame (fino a 20 punti ciascuna, 60 al massimo), valutando 70 per cento i voti del triennio e riducendo a 30 punti complessivi le tre prove d’esame.

Le mediazione non dovrebbe subire altre importanti modifiche. Intanto continuano le proteste degli studenti che venerdì saranno nuovamente in piazza per sottolineare la propria contrarietà alla reintroduzione della seconda prova. Dubbi anche da parte dei presidi e del Cspi, il consiglio superiore della pubblica istruzione.

Esame Maturità 2022: cosa cambia.Fonte foto: ANSA

Maturità 2022, l’ultimo ostacolo è il Parlamento

Resta poi da superare l’ultimo ostacolo, quello rappresentato dal Parlamento: prima di firmare l’ordinanza Bianchi dovrà domandare il parere non vincolante delle commissioni parlamentari con la speranza che la maturità non diventi terreno di scontro politico all’internop della maggioranza.

maturita-2022-news Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,