,,

Empoli, 30enni vaccinati per sbaglio con AstraZeneca: cosa succede ora

Empoli: a undici persone sono state somministrate dosi di Astrazeneca al posto di quelle del preparato Moderna

Somministrate, per errore, dosi di vaccino AstraZeneca al posto di quelle del preparato Moderna: è accaduto a Empoli, durante la mattinata di mercoledì 14 luglio 2021, all’hub vaccinale della Fondazione Sesa. In tutto sono state coinvolte undici persone che hanno un’età media di 36 anni, vale a dire un’età sconsigliata per l’inoculazione del siero anglo-svedese. L’accaduto è stato riportato da La Nazione.

Il team vaccinale si è accorto dello sbaglio al termine della seduta mattutina, quando è stato fatto il consueto conteggio delle fiale. I cittadini a cui è stata somministrata la dose sbagliata di AstraZeneca – due dell’area della Valdinievole e nove residenti nel territorio dell’Empolese Valdarno inferiore – sono stati immediatamente identificati e contattati telefonicamente.

Il direttore dell’igiene pubblica dell’area empolese, il dottor Paolo Filidei, ha quindi provveduto a informare dell’errore le 11 persone coinvolte. I soggetti sono stati tranquillizzati e invitati a contattare il loro medico di base per capire come muoversi. Da rilevare che per ora tutti stanno bene. Completeranno il ciclo vaccinale con modalità “eterologa”, quindi ricevendo la seconda dose con un vaccino mRNA.

“Ho appreso dai responsabili dell’accaduto –ha spiegato il direttore generale, il professor Paolo Morello Marchese– e mi scuso con i diretti interessati. Anche attraverso il rischio clinico aziendale si procederà con un audit per ricostruire la dinamica della seduta e le ragioni dell’errore compiuto al fine di evitarne la ripetizione”.

Vaccinazione eterologa: il verdetto dell’Ema e dell’Ecdc

Nelle scorse ore l’Ema (Agenzia Europea del Farmaco) e l’Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie) si sono pronunciati in merito alla possibilità di iniettare il mix di vaccini. Per la vaccinazione eterologa “ci sono buone basi scientifiche per aspettarsi che sia una strategia sicura ed efficace – hanno fatto sapere i due enti tramite una nota -. L’uso di una strategia di vaccinazione eterologa può consentire una protezione più rapida della popolazione e un uso migliore delle scorte di vaccini disponibili”.

VirgilioNotizie | 14-07-2021 21:32

Vaccino AstraZeneca: la circolare del ministero, nuove direttive Fonte foto: ANSA
Vaccino AstraZeneca: la circolare del ministero, nuove direttive
,,,,,,,