,,

Dopo lo schiaffo, nuovo imbarazzo per Papa Francesco

Dopo quanto accaduto la notte di Capodanno, Papa Francesco è tornato tra i fedeli nell'aula Paolo VI per l'udienza generale

Dopo quanto accaduto la notte di Capodanno, Papa Francesco è tornato tra i fedeli nell’aula Paolo VI per l’udienza generale. Il Papa si è rivolto così a una suora africana eccessivamente entusiasta.

“Ho paura! Tu mordi! Io ti do il bacio ma tu stai tranquilla, non mordere!”, e poi l’ha abbracciata.

Dietro di lui, a pochi centrimetri, c’erano il capo delle Guardi Svizzere (presente anche la sera del 31 dicembre in piazza san Pietro) e il nuovo comandante della Gendarmeria, Gianluca Gauzzi che hanno osservato la scena un po’ perplessi.

Il 31 dicembre, dopo il tradizionale Te Deum, il Pontefice, mentre salutava i fedeli che lo attendevano attorno al presepe in piazza San Pietro, è stato strattonato da una donna asiatica e ha rischiato di perdere l’equilibrio e cadere.

L’immagine della sua reazione, uno schiaffo sulla mano della donna per liberarsi e il volto contrariato, ha fatto il giro del mondo. Il giorno dopo, all’Angelus, il Papa ha chiesto scusa per il “cattivo esempio”, ammettendo di aver perso la pazienza.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-01-2020 11:03

Il Papa strattonato da una pellegrina asiatica Fonte foto: ANSA
Il Papa strattonato da una pellegrina asiatica
,,,,,,,