,,

Coronavirus, nuovo focolaio in una rsa a Genova: la situazione

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati 12 casi positivi all'interno di una casa di riposo

C’è un nuovo focolaio di coronavirus in Liguria. Secondo quanto reso noto dalla Regione, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 14 nuovi casi di infezione, 12 dei quali in una rsa di Genova. Il presidente ligure Giovanni Toti ha annunciato che si tratta di “un cluster chiuso individuato nella casa di riposo Sacra Famiglia” di Genova Rivarolo.

“Sono stati sottoposti a tampone due ospiti sintomatici della rsa e sono stati individuati tutti gli altri dieci positivi, è il segno dell’attenzione con cui vengono controllate le rsa in Liguria”, ha spiegato il governatore nel consueto punto stampa sull’emergenza coronavirus.

“Si tratta – ha aggiunto – di un cluster ‘chiuso’, visto che non sono ancora possibili le visite nelle rsa liguri, solo due nuovi casi derivano da cluster ‘di comunità'”.

Complessivamente i positivi al coronavirus in Liguria sono 1.482, 54 meno di ieri, quando era stato registato un solo nuovo contagio. Le persone ricoverate in ospedale sono 57, di cui uno in terapia intensiva, e ci sono tre ricoverati in meno rispetto al giorno precedente. È stato registrato un morto, ma non nelle ultime 24 ore. Il totale dei decessi è 1.556.

Nelle ultime ore è stato scoperto un altro focolaio a Bologna, nello stabilimento dell’azienda di trasporti Bartolini. Mentre resta alta la tensione nella zona rossa di Mondragone, in provincia di Caserta.

VirgilioNotizie | 25-06-2020 21:07

Focolaio Mondragone, zona rossa: sale la tensione. Le immagini Fonte foto: Ansa
Focolaio Mondragone, zona rossa: sale la tensione. Le immagini
,,,,,,,