,,

Coronavirus, sale il bilancio: le condizioni della donna italiana

La cantante ricoverata a Bari dovrà sottoporsi a nuovi accertamenti. Il bilancio dei morti sale a 25

L’attenzione resta alta sull’epidemia del coronavirus simile alla Sars che ha provocato 25 morti e 830 contagi secondo il bilancio ufficiale. Le persone in osservazione, come riporta Ansa, sono 1.072 inclusa la donna italiana ricoverata a Bari.

Nella notte l’annuncio di un nuovo decesso al confine con la Russia, a quasi 2000 chilometri da Wuhan e un secondo caso in Giappone. L’Oms ha deciso di non dichiarare un’emergenza internazionale, mentre oggi all’ospedale Spallanzani di Roma si terrà una riunione sul da farsi.

Coronavirus, le condizioni della donna italiana

Il Policlinico di Bari, in riferimento al sospetto caso di coronavirus 2019-nCoV in una donna barese tornata dalla Cina da pochi giorni e ricoverata da ieri sera in isolamento, ha dichiarato: “In base agli esami microbiologici effettuati è stata individuata una positività per micoplasma”.

“Tale diagnosi è clinicamente compatibile con la sintomatologia presentata dalla paziente e non dissimile dalla malattia causata dal coronavirus”, hanno aggiunto i medici. “Si resta in attesa comunque degli ulteriori accertamenti in corso per la precisazione diagnostica definitiva”.

Coronavirus, la situazione in Cina

Intanto, per contenere il coronavirus, nove città vicino all’epicentro dell’epidemia di virus in Cina hanno interrotto il servizio di trasporto pubblico ed è stato chiuso un ponte di accesso sul fiume.

Sono due le vittime fuori dall’area dell’epicentro. Una persona è morta a Heilongjiang (nord-est), una provincia al confine con la Russia, a più di 1.800 km in linea d’aria da Wuhan, mentre un altro caso è stato annunciato poco prima a Hebei, la provincia che circonda Pechino.

Disneyland Shanghai ha chiuso temporaneamente i battenti al fine di “garantire la salute e la sicurezza dei nostri ospiti” e anche il Cirque du Soleil ha annunciato la cancellazione, “fino a nuovo avviso” di tutte le sue esibizioni ad Hangzhou, in Cina, a causa dell’epidemia di coronavirus.

“Le autorità cinesi hanno chiesto la sospensione di tutte le attività che comportano l’assembramento di 100 o più persone al fine di contenere l’epidemia”, ha affermato la società.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-01-2020 07:45

Coronavirus, perché è pericoloso: quello che c'è da sapere Fonte foto: Ansa
Coronavirus, perché è pericoloso: quello che c'è da sapere
,,,,,,,