,,

Roma, 14 calciatori libici ricoverati allo Spallanzani per malaria

Quattordici calciatori libici sono ricoverati allo Spallanzani di Roma per malaria

Dieci giocatori della nazionale libica di calcio, di età compresa tra i 22 e i 31 anni, si sono ammalati di malaria e sono attualmente ricoverati allo Spallanzani di Roma. Lo ha annunciato lo stesso Istituto di Malattie Infettive in una nota diffusa nella giornata di mercoledì su ‘Facebook’.

Nella nota si legge: “Nella notte del 4 agosto 2021, alle ore 1,00, sono stati accolti presso il nostro Istituto, in cooperazione con il ministero degli Affari Esteri, 10 pazienti di nazionalità libica, maschi, nati tra il 1990 ed il 1999, giocatori di calcetto della nazionale libica recatasi in Nigeria per 14 giorni”.

Il bollettino dell’Istituto Spallanzani prosegue così: “Il motivo del ricovero è legato all’acquisizione di malaria durante la permanenza in Nigeria”.

E poi: “Attualmente i pazienti sono in condizioni stabili senza segni di allerta, tranne che in 3 casi che necessitano di stretto monitoraggio clinico e diagnostico“.

La situazione Covid allo Spallanzani di Roma

Nello stesso bollettino medico, lo Spallanzani di Roma ha reso noto che nell’Istituto sono ricoverati 48 pazienti positivi al Covid-19, di cui 1 in via di dimissioni.

Sei di questi sono in terapia intensiva.

VirgilioNotizie | 05-08-2021 10:38

Spallanzani Fonte foto: ANSA
,,,,,,,