,,

Asiago, colpito da infarto mentre è in volo su un biplano: riesce ad atterrare, muore a causa del malore

È successo in provincia di Vicenza, presso l’aeroporto Romeo Sartori, la sola struttura del genere sopra i mille metri in Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

È successo in provincia di Vicenza, ad Asiago, presso l’aeroporto Romeo Sartori del comune italiano di 6.386 abitanti in Veneto: un pilota di aereo, al comando di un biplano, è riuscito ad atterrare nonostante un infarto lo avesse colpito in volo. Subito dopo aver toccato terra con mezzo, l’uomo ha, purtroppo, perso la vita a causa dell’attacco di cuore.

Uomo colpito in volo da un infarto: cosa è successo e la dinamica dell’accaduto. Era a bordo di un biplano

L’uomo stava manovrando un biplano, che è riuscito a riportare sulla pista nonostante il malore in volo. Poi, accasciatosi sui comandi a causa dell’attacco di cuore, ha perso il controllo del veicolo, che è finito sull’erba, fuori dalla pista.

Uomo atterra nonostante l’infarto e muore: l’arrivo dei soccorsi, a nulla è servito l’intervento del Suem

Purtroppo per il pilota non c’è stato nulla da fare nonostante il rapido intervento dei vigili del fuoco e del personale dell’aeroporto.

L’uomo è stato tirato fuori dalla cabina, quindi i soccorritori hanno utilizzato un defibrillatore per tentare la rianimazione cardiopolmonare. Inutile anche l’arrivo del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza in Italia (Suem).

Dove si trova e qual è la particolarità dell’aeroporto di Asiago, che cos’è un biplano e qual è stato il modello coinvolto nell’incidente

L’Aeroporto di Asiago, che si trova sull’Altopiano dei Sette Comuni, è il solo, in Italia, sopra i mille metri di quota. È dotato di due piste, una di asfalto e una di erba, lunghe, rispettivamente, 1120 e 1100 metri.

Il biplano è invece un particolare modello di aeroplano equipaggiato con due ali sovrapposte e parallele, montate al di sopra della fusoliera e in posizione sottostante.

Il biplano coinvolto nell’incidente, nello specifico, era poi di un tipo particolare: realizzato negli anni Trenta, era un modello de Havilland DH.82 Tiger Moth, sviluppato dall’azienda britannica de Havilland Aircraft Company.

A proposito di incidenti in cielo, qualche giorno fa ha fatto notizie il passeggero, che non aveva mai pilotato un aereo prima, che è riuscito a far atterrare un piccolo velivolo, dopo che il pilota ha avuto un malore improvviso. Una vicenda davvero incredibile, che è avvenuta negli Stati Uniti, in Florida.

 

biplano volo Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,