,,

Video Grillo, Fedez: "Cose aberranti". Poi il cantante si sfoga

Fedez ha commentato il video pubblicato da Beppe Grillo in difesa del figlio Ciro accusato di violenza sessuale

Fedez, al centro delle polemiche per il suo discorso al Concertone del Primo Maggio e per le accuse di censura alla Rai, è intervenuto anche sul caso del video pubblicato da Beppe Grillo in difesa del figlio Ciro accusato di violenza sessuale.

A chiedere al cantante un commento sulla vicenda è stata la giornalista Alessandra Bocchi.

Su ‘Twitter’, Alessandra Bocchi ha scritto: “Fedez ha qualcosa da dire sul fatto che Beppe Grillo ha difeso suo figlio, accusato di stupro di gruppo di una giovane ragazza, in base al fatto che la ragazza ha denunciato lo stupro troppo tardi? I diritti delle donne non contano quando si tratta di politici che ha sostenuto?”.

Video Beppe Grillo: il commento di Fedez

La risposta di Fedez non si è fatta attendere: “Grillo ha detto cose terribili ed aberranti, non esiste giustificazione“.

Poi il cantante si è sfogato: “Ma esiste una lista di temi a cui devo dare una risposta prima di esprimere una mia opinione. Mi spieghi, ora che le ho chiarito il punto su Grillo ho ottenuto il permesso di parlare di altro? Funziona così?”.

L’attacco di Fedez ai politici

Nelle ultime ore, su ‘Instagram’, Fedez ha lanciato un affondo contro i politici che lo hanno accusato “di non aver fatto nulla per i lavoratori”.

Il cantante ha ricordato il fondo creato per sostenere i lavoratori dello spettacolo, che ha raccolto 4 milioni di euro.

Poi ha sfidato i politici: “Visto che oggi avete come priorità aiutare i lavoratori volevo farvi una proposta: perché non chiedete ai tesorieri del vostro partito di decurtarvi una parte del 2X1000 che ricevete come finanziamento ai partiti e lo date ai lavoratori dello spettacolo, visto che oggi sono la vostra priorità? Fatemi sapere”.

VirgilioNotizie | 04-05-2021 12:25

Ciro Grillo e il presunto stupro: la vicenda Fonte foto: ANSA
Ciro Grillo e il presunto stupro: la vicenda
,,,,,,,