,,

Schianto Flexibus, chi era la vittima italiana

Avrebbe compiuto 38 anni oggi: si chiamava Nicoletta Nardoni la donna rimasta vittima dell'incidente sul pullman Flixbus

Avrebbe compiuto 38 anni oggi: si chiamava Nicoletta Nardoni la donna rimasta vittima dell’incidente sul pullman Flixbus che da Genova stava andando a Zurigo. Viveva nel Comasco, a Mozzate, anche se era nata a Saronno, in provincia di Varese. Come riporta Repubblica, la famiglia è stata informata dai carabinieri di Como su richiesta della polizia cantonale.

Sposata, madre di due bambini, era salita su quel pullman a Milano ed era diretta a Düsseldorf, dove andava a trovare il padre e il fratello che lavorano in un ristorante italiano di Stoccarda.

Nicoletta Nardoni lavorava alla caffetteria della stazione dei treni di Mozzate. Aveva lasciato i bambini alla mamma per partire verso la Svizzera. Il Consolato generale italiano a Zurigo sta seguendo la vicenda fornendo assistenza ai connazionali coinvolti e alle loro famiglie.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-12-2018 12:54

vittima-italia
,,,,,,,