,,

Milano, sparatoria davanti a un bar in pieno giorno: 2 arresti

I colpi di pistola erano stati sparati l’11 settembre scorso in piazza Gasparri. L’accusa è di tentato omicidio

Due italiani, di 36 e 45 anni, sono stati arrestati nella notte per la sparatoria dell’11 settembre scorso in piazza Gasparri a Milano. Come riporta La Repubblica, l’accusa è di tentato omicidio. I due, in pieno giorno, davanti a un bar in zona Comasina, lo storico quartiere di Renato Vallanzasca, avevano dato inizio a uno scontro a fuoco.

Dalle indagini, dirette da Roberto Fontana della Procura di Milano e condotte dalla II Sezione del Nucleo investigativo, è emerso che la sparatoria sarebbe scaturita da una lite avvenuta poco prima e che aveva provocato il ferimento di uno dei due uomini arrestati.

Uno dei responsabili dello scontro era, inoltre, già finito in carcere nel 2010 nell’ambito dell’indagine Infinito, che aveva portato ad azzerare la ‘Ndrangheta al Nord.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-03-2019 14:34

milano
,,,,,,,