,,

Sorelline di 12 e 16 anni svaligiano una casa a Monza: il furto da 500mila euro e l'intervento della polizia

Fermate due sorelline di 12 e 16 anni a Monza: hanno provato a mettere a segno un furto da mezzo milione di euro

Pubblicato il:

Due sorelline di 16 e 12 anni hanno provato a mettere a segno un furto da circa mezzo milione di euro. Introdottesi in una casa di Monza, hanno rubato oggetti preziosi. Scoperte dal proprietario, sono state successivamente fermate dagli agenti della polizia.

Sorelline svaligiano una casa a Monza: la polizia riesce a fermarle

Il padrone di casa ha visto le due ragazzine allontanarsi nella zona pedonale vicina alla sua abitazione. Inoltre ha notato che avevano con sé alcuni oggetti appartenenti a sua moglie. Le due giovanissime sono poi state fermate dagli agenti della questura di Monza.

Il bottino da mezzo milione di euro

Quando sono state bloccate erano in possesso di un ingente bottino: 1.500 euro in contanti, una quindicina di borse di lusso griffate Chanel, Louis Vuitton e Prada (valore stimato tra i 50 e i 60 mila euro), una scatola con monili in oro e in platino tra cui diamanti e pietre preziose (valore stimato tra i 200 e 250 mila euro) e 4 orologi marca Rolex, Patek Philippe e Frank Muller (valore stimato circa 150.000 euro).

Fermate due sorelline di 12 e 16 anni a Monza: hanno provato a mettere a segno un furto da mezzo milione di euroFonte foto: ANSA

Le due minori, inoltre, sono state trovate con 2 cacciaviti, un paio di forbici e un pezzo di plastica di un flacone di uno shampoo.

La strumentazione è stata adoperata per manomettere la serratura della casa.

Nel corso del sopralluogo all’interno della dimora in cui hanno agito le due sorelline, gli agenti hanno anche trovato in una borsa di tela due paia di guanti e un cacciavite nascosto in un calzino.

I precedenti di polizia della 16enne

La 16enne ha già precedenti di polizia per dichiarazione di falsa identità, furto, furto con strappo, ricettazione, possesso ingiustificato di grimaldelli e per porto di armi o oggetti atti ad offendere. Dopo essere stata fermata è stata portata al Cpa di Genova.

La 12enne risulta invece incensurata e mai fotosegnalata prima. Non può essere imputata vista la giovane età. Dopo il furto è stata affidata all’avvocato della famiglia che si trovava in Francia.

Poco più di un mese fa, si è registrato un altro maxi furto in un’abitazione romana: ad essere svaligiata è stata la casa dell’influencer Chiara Nasti e del calciatore Mattia Zaccagni.

TAG:

polizia-sorelline-svaligiano-una-casa-a-monza-ferrnate Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,