,,

Sollecito rivela in tv: "Sono sul lastrico". Poi lo sfogo

Sollecito ha raccontato di aver perso tutto e di dovere ancora pagare le parcelle ai propri legali

Raffaele Sollecito, imputato e poi assolto nel processo di Perugia per il delitto di Meredith Kercher, è intervenuto alla trasmissione di Tv8 Ogni Mattina.

Sollecito ha raccontato di aver perso tutto e di dovere ancora pagare le parcelle ai propri legali dopo l’assoluzione per l’omicidio della giovane inglese Meredith Kercher.

“Sono sul lastrico… 1,2 milioni di debito, ho passato quattro anni in carcere di cui sei mesi in isolamento e per me è assurdo sentirmi rispondere dai giudici Italiani che oltretutto c’è un meccanismo piuttosto singolare, in Italia, dove quando devi chiedere un risarcimento ti rimandano alla corte che ti aveva condannato quindi è abbastanza complicato che abbiano un’idea diversa rispetto a quella che avevano”, ha detto Sollecito

“Mi sono sentito un mostro. Hanno completamente distrutto la mia immagine, e anche quella della mia famiglia, sono stati anni tragici”, ha concluso.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-10-2020 14:41

Da Bossetti a Stasi: che lavori fanno i detenuti in carcere Fonte foto: IPA
Da Bossetti a Stasi: che lavori fanno i detenuti in carcere
,,,,,,,