,,

Incidente nel Casertano, morti due giovani. Impatto violentissimo

Due auto si sono schiantate nel Casertano: a bordo c'erano due giovani che hanno perso la vita in seguito alla violenza dello scontro

Tragico scontro frontale la notte scorsa, in seguito al quale due ragazzi di 19 e 24 anni sono morti. Secondo quanto riporta l’Ansa, le auto su cui viaggiavano le due vittime si sono schiantate sulla strada statale 700 che collega Capua a Maddaloni, nel Casertano, all’altezza del comune di San Prisco.

L’impatto tra le due vetture, stando ai rilievi della polizia, è stato estremamente violento: quando i vigili del fuoco hanno estratto i corpi dalle auto i due giovani erano già morti. Sul posto sono giunti anche i familiari dei due ragazzi, che risiedevano entrambi a San Prisco.

Secondo una ricostruzione, a causare l’incidente sarebbe stato un sorpasso azzardato effettuato ad alta velocità. Per i vigili del fuoco non è stato facile estrarre dalle lamiere i corpi straziati dei due ragazzi, tanto è stato forte lo schianto.

Gli investigatori della Polizia di Stato stanno cercando di capire la dinamica del grave incidente. Si attende l’esame autoptico per accertare se i due automobilisti avessero assunto alcol o droghe.

Sempre la notte scorsa, in provincia di Massa Carrara è avvenuto un altro grave incidente in seguito al quale sono morti due giovanissimi.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-02-2020 15:11

vigili-del-fuoco-istock Fonte foto: iStock
,,,,,,,