,,

San Martino di Lupari: donna trovata morta in casa, il marito grave in ospedale. Si indaga per omicidio

Omicidio nel Padovano, una donna di 84 anni è stata trovata morta in casa. Ferito gravemente e ricoverato in ospedale il marito

Pubblicato il:

Giallo a San Martino di Lupari, in provincia di Padova: una donna di 84 anni è stata trovata morta all’interno della sua abitazione. Vicino a lei il marito, ferito gravemente: è stato trasportato in condizioni critiche all’ospedale. Indagano i carabinieri.

Donna trovata morta in casa, grave il marito

L’allarme è scattato nella tarda mattina di oggi, 27 dicembre, in un’abitazione di San Martino di Lupari, in via Galilei. Come riporta il Corriere della Sera, a perdere la vita è stata una donna di 84 anni, Maria Angela Sarto.

Grave il marito di 89 anni che era in casa con lei: ferito gravemente, è stato trasportato d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Padova.

San Martino di Lupari: donna trovata morta in casa, il marito grave in ospedale. Si indaga per omicidio

L’allarme lanciato da una figlia

Ad accorgersi di quanto accaduto è stata una delle due figlie, che si era recata dai genitori per un saluto. Entrata in casa, la donna avrebbe trovato il padre a terra in soggiorno con una grave ferita alla testa e avrebbe subito chiamato il 118.

In camera avrebbe poi trovato la madre, priva di vita. Secondo quanto riporta Il Gazzettino, sia l’uomo che la donna presenterebbero profonde ferite al capo, inferte probabilmente con un corpo contundente.

Le indagini

Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche se la pista più accreditata è quella dell’omicidio.

Sulla base dei primi rilievi effettuati sulla scena, gli investigatori avrebbero escluso l’ipotesi della rapina finita male. Porte e finestre di casa non presenterebbero danni e forzature e non sarebbero stati toccati i preziosi che l’anziana coppia custodiva in casa.

Come riporta Padovaoggi, gli inquirenti ipotizzano un delitto maturato nella cerchia familiare. I carabinieri sono al lavoro per cercare di ricostruire le ultime ore di vita dell’anziana.

Dopo ore di ricerche i militari hanno rintracciato a Vicenza l’altra figlia della coppia, che viveva con loro e che non si trovava. Entrambe le figlie sono state portate in caserma per essere ascoltate da carabinieri e pm.

Omicidio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,