,,

Ponte Morandi, Di Maio e Toninelli attaccano Salvini e l'Aspi

Luigi Di Maio, dopo la commemorazione per le 43 vittime del crollo del ponte Morandi a Genova, ha parlato della revoca della concessione ad Autostrade

Il vicepremier e capo politico del M5S Luigi Di Maio, dopo la commemorazione per le 43 vittime del crollo del ponte Morandi a Genova, ha lanciato una frecciatina alla Lega sulla revoca della concessione ad Autostrade.

Su Facebook ha scritto: “Come sapete da un anno a questa parte stavamo lavorando alla revoca della concessione ad Autostrade. Poi qualcuno ha iniziato ad avere paura, la Lega si era sempre opposta a questa iniziativa. Non ho mai capito il perché… Io penso che lo Stato non debba avere paura, io penso che lo Stato debba rispondere ai cittadini e stare dalla loro parte. A tutti i rappresentanti di vari colori politici che oggi hanno chiesto verità e giustizia per le vittime, io rispondo: potete farlo, possiamo farlo, revochiamo la concessione!”.

Altrettanto diretto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, che su Twitter ha scritto: “Il Comitato familiari vittime del ponte Morandi chiede, giustamente, la revoca della concessione ad Aspi. Il M5S era già pronto quando Salvini ha tradito il contratto di governo. Abbiamo lavorato per questo e la nostra firma c’è. Dire no sarebbe un errore imperdonabile”.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-08-2019 16:11

Anniversario Ponte Morandi, gli omaggi di familiari e politici Fonte foto: ANSA
Anniversario Ponte Morandi, gli omaggi di familiari e politici
,,,,,,,