,,

L'Italia nella lista nera: cosa succede a chi va nel Regno Unito

Il Regno Unito è nella morsa del coronavirus e adesso ha paura anche dei passeggeri provenienti dall'Italia: le misure prese dal governo britannico

Il costante aumento dei contagi in Italia ha allarmato la Gran Bretagna, che deve già fare i conti con le sue migliaia di positivi: 18.980 nelle ultime 24 ore, con 138 vittime, come riportato dall’Ansa. Per i passeggeri provenienti dal nostro Paese a partire da domenica 18 ottobre, il ministero dei Trasporti britannico ha deciso di rendere obbligatoria la quarantena: 14 giorni in auto-isolamento.

Regno Unito, Londra alza il livello di allerta

Londra, intanto, passerà al livello di “allerta alta” a partire da sabato a mezzanotte, il secondo nella scala delle restrizioni imposte dal premier britannico Boris Johnson. La misura prevede il divieto di riunioni in casa con amici. Lo riferiscono i media britannici.

A confermarlo, il sindaco della City, Sadiq Khan: la decisione, ha precisato il primo cittadino, sarà presa “molto presto, forse questa settimana”.

Londra ha registrato ieri, 14 ottobre, 1.722 nuovi casi di coronavirus con un tasso di infezione di oltre 730 ogni 100.000 abitanti.

Covid in Europa, l’Italia diventa ‘arancione’

L’Italia è uno dei cinque Paesi europei che compare in arancione nella prima mappa armonizzata pubblicata oggi dal Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie (Ecdc) in base ai dati inviati dai singoli Paesi.

Ben 17 Paesi, tra cui la Francia, la Spagna e il Regno Unito sono invece interamente colorati di rosso.

In Italia, la Calabria appare addirittura in verde.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-10-2020 18:48

Covid, record di casi. L'Europa chiude, lockdown e restrizioni Fonte foto: Ansa
Covid, record di casi. L'Europa chiude, lockdown e restrizioni
,,,,,,,