,,

Caso noce moscata ad Amici di Maria De Filippi: effetti e rischi se sniffata e assunta con alcol

Continua a tenere banco il caso "noce moscata" ad Amici di Maria De Filippi: uso della spezia, cosa sapere

Pubblicato il:

Attorno ad Amici di Maria De Filippi, popolare talent show in onda su Canale Cinque, aleggia un mistero: cosa è accaduto a Capodanno? La produzione del programma ha preso severi provvedimenti nei confronti di sei ragazzi, due dei quali sono già stati eliminati per avere compiuto “un gesto irresponsabile e non adatto alla scuola”.

Amici e il caso noce moscata: il silenzio della produzione

I vertici della trasmissione si sono limitati a parlare di “cose molto gravi avvenute”, ma hanno deciso di non rivelare al pubblico i dettagli di quel che è accaduto. I ragazzi coinvolti nel caso sono Wax, Tommy Dali, NDG, Valeria Mancini, Maddalena Svevi e Samu Segreto.

Una delle ipotesi, che però non ha trovato conferme ufficiali, è che i giovani artisti avrebbero sniffato polvere di noce moscata, per poi sentirsi male. Il Corriere della Sera ha contattato la produzione del talent che però non ha voluto commentare la vicenda.

Noce moscata, rischi e pericoli: parla l’esperto

La questione è stata commentata da migliaia di persone sui social in questi giorni. Basti pensare che “noce moscata” (si rimarca che lo “sniffo” da parte dei concorrenti è solo una congettura, non avendo trovato conferma ufficiale per ora) è finita spesso nei trends di Twitter e Google nelle ultime ore.

Tanti si sono domandati perché la spezia sia così pericolosa. Marcello Ferruzzi, specialista del Centro Antiveleni dell’Ospedale Niguarda di Milano, raggiunto dal CorSera, ha dato tutte le risposte del caso.

“La noce moscata – spiega Ferruzzi – contiene miristicina, sostanza che ha un effetto simile alle anfetamine. La miristicina, in dosi elevate, agisce su alcuni neurotrasmettitori, determinando un quadro allucinatorio con una forte componente ansiosa. L’esperienza può essere terrificante”.

L’assunzione volontaria di quantità massicce della spezia porta ad effetti tossici e gravi, che possono durare fino a 48 ore. “Si va dalla nausea al vomito. Poi palpitazioni, stato di sopore che può alternarsi a estrema agitazione, fino a possibili crisi convulsive”, racconta lo specialista che aggiunge: “Non esiste un antidoto specifico. La terapia è rivolta a contrastare i sintomi e a correggere le alterazioni più gravi e pericolose”.

Ferruzzi ha ribadito che la combo alcol-sostanze psicoattive, tra cui può figurare appunto la noce moscata, se assunta in quantità elevate può causare gravi problemi, con l’alcol che “amplifica e aggrava gli effetti delle sostanze psicoattive”.

Si può sentire meno la sensazione di stanchezza per effetto di sostanze eccitanti, ma ciò “contribuisce alla disidratazione e all’aumento della temperatura corporea. Disidratazione e aumento della temperatura corporea fino a valori estremamente elevati e pericolosi sono tra gli effetti più pericolosi dello “sballo” in genere”.

E se la noce moscata venisse sniffata? “L’inalazione di polvere di noce moscata è una pratica non abituale e, oltre gli effetti già citati, potrebbe causare anche seri problemi di tipo respiratorio”. Il professore tiene a rimarcare che in cucina la noce moscata, visto che per le ricette se ne fa un uso assai moderato, non innesca alcun tipo di problema.

Cattelan: “Erano tutti delle iene”

Recentemente Alessandro Cattelan è stato ospite ad Amici. Ed ha notato che qualcosa di grave era successo. Ha poi capito che si trattava dei fatti di Capodanno. Il conduttore, nel suo programma radio, ha raccontato il clima tesissimo che c’era all’interno della scuola dopo la scoperta di quel che hanno combinato alcuni allievi.

“Sono arrivato lì – ha raccontato Cattelan – e tutti piangevano e si scusavano, dicevano ‘mi vergogno di quello che ho fatto’. Ho pensato ma che hanno fatto, hanno ammazzato qualcuno?”.

Amici di Maria De Filippi.Fonte foto: ANSA

“Erano tutti seri – ha aggiunto -, mi hanno detto ‘stavolta l’hanno combinata grossa’. Avranno combinato qualcosa nella Casa, non l’hanno detto neanche a me. C’era Rudy Zerbi incaz**** come una iena, parlavano gli altri e lui ha richiamato un ragazzo tra gli allievi perché stava ridendo ‘senti tu, cos’è che ridi da tutto il tempo? Facci ridere tutti se pensi che questa cosa faccia ridere’. E non lo hanno raccontato neanche a me…. Erano tutti delle iene, non l’hanno detto neanche a me cosa è successo”.

amici Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,