,,

Cacciari bacchetta Conte in tv, delirio sul web

Da Lilli Gruber, le considerazioni dell'ex sindaco di Venezia mettono in difficoltà il Premier

Il day after le elezioni regionali in Emilia e Calabria ha visto una presenza politica illustre in televisione. Il Premier Giuseppe Conte ha scelto la Gruber ed il suo talk Otto e mezzo su La7 per commentare i risultati elettorali. Ma qui ha trovato un degno contraddittorio da parte di Massimo Cacciari. Le critiche del filosofo ed ex sindaco di Venezia hanno scatenato diversi commenti sui social.

Dopo Porta a Porta, one to one con Vespa, e Dimartedì, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è tornato in televisione, ancora una volta su La7 ospite di Lilli Gruber. Il Premier ha commentato i risultati delle elezioni regionali: “In Emilia Romagna mi sarei affidato al voto disgiunto, ma non dico quale. Al tavolo di governo vanno avanti le proposte che hanno la forza dell’argomentazione, la plausibilità e l’efficacia”; ha frenato sulla possibilità di nuove elezioni bacchettando Salvini: “Per avere una piena rispondenza del Parlamento al popolo, bisognerebbe votare ogni mese… Esiste una democrazia parlamentare e non si può votare ogni mese, oppure ogni semestre”; e tra le altre cose ha parlato anche delle sardine: “Se me lo chiedessero, avrei piacere di incontrare il movimento delle Sardine. Più che parlare, avrei piacere di ascoltare le loro istanze”.

Ma uno dei momenti più difficili per Conte, nella trasmissione, è stato il contraddittorio con Massimo Cacciari, ospite in collegamento. Il filosofo ed ex sindaco di Venezia ha bacchetto in un paio di occasioni il Premier: “Non stai ad osservare Salvini che tiene a largo le persone al freddo e alla fame. Ci sono scelte precise, che non sono dire ‘siamo per l’ambiente’, questo lo dicono tutti” e ancora sulla presunta sconfitta di Salvini dice a Conte: “Governa Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto… Volete scherzare? Ma sconfitta de che? Non potete pretendere di governare questo Paese eliminando la Repubblica cisalpina e gli ex territori asburgici”.

L’intervento di Cacciari in tackle su Conte ha scatenato i social: “Quando un uomo come Giuseppe Conte incontra un uomo come Massimo Cacciari, l’uomo come Giuseppe Conte ha davvero poco da dire”; “Conte pietoso. Cacciari infatti ne ha pietà. Non ha praticamente risposto ad alcuna domanda, non sa dove sta di casa e sostanzialmente non sa che pesci prendere”; “Gli ha risposto una cosa tipo ‘discorsi da intellettuale’. Imbarazzante”; “Conte stecchito, bastava guardare la sua faccia”.

VirgilioNotizie | 28-01-2020 11:13

cacciari-conte Fonte foto: Ansa
,,,,,,,