,,

Ruba Rolex all'imbarco: denunciata nota imprenditrice

Si sarebbe appropriata in aeroporto di un Rolex e di un bracciale prezioso

Monica Pirovano, ex presidente di Confindustria Valle d’Aosta e attuale amministratore delegato della Cogne Acciai Speciali, è finita nei guai con l’accusa di essersi appropriata, all’aeroporto di Torino Caselle, di un Rolex da 8 mila euro e di un costoso braccialetto dimenticato da un’altra passeggera nella vaschetta che passa al controllo del metal detector. La donna, come riporta l’Ansa, è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato.

A denunciare Pirovano è stata la proprietaria degli oggetti preziosi che si stava imbarcando con la famiglia per la Sardegna. In un primo momento la donna aveva pensato che l’orologio e il bracciale fossero stati presi, dopo il passaggio al controllo, dal marito. Dall’analisi delle banche dei passeggeri e delle immagini delle telecamere di videosorveglianza è stato possibile individuare l’autrice del furto che era proprio l’amministratrice della nota azienda d’acciai della Valle d’Aosta.

L’indagine è stata condotta da Polaria e coordinata dalla Procura di Torino e l’episodio risale al 21 giugno. Pirovano si era impadronita di un Rolex Datejust in acciaio, oro e brillanti e di un bracciale Tiffany del valore di 1.000 euro ritrovati nella perquisizione disposta nell’abitazione dell’imprenditrice.

Sull’accaduto è intanto stata diffusa una nota dall’azienda: “La Cogne Acciai Speciali conferma piena e completa fiducia nella persona del suo ad ed è certa che la vicenda potrà essere positivamente chiarita nelle sedi competenti”.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-07-2019 14:47

ladra-rolex Fonte foto: Screenshot da video Mediaset
,,,,,,,