,,

Università per stranieri di Siena evacuata dopo allarme bomba: il dettaglio del biglietto trovato in ascensore

Evacuata l'Università per Stranieri di Siena per un allarme bomba dopo il ritrovamento di un biglietto sospetto in ascensore

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Allarme bomba all’Università per stranieri di Siena lunedì 27 novembre dopo il ritrovamento di un biglietto in un ascensore. L’ateneo è stato evacuato, nel foglietto di carta l’avvertimento di un ordigno a ogni piano dell’edificio. Al momento dell’evacuazione erano presenti nella sede universitaria, in piazza Carlo Rosselli, numerosi studenti oltre a docenti e personale dipendente. In corso gli accertamenti della squadra mobile e della Digos di Siena.

Il biglietto in ascensore

Sarebbe stato il ritrovamento di un biglietto attaccato in un ascensore a far scattare l’allarme, poco prima delle 15.

Nel foglietto, infatti, si sarebbe fatto riferimento alla presenza di un ordigno per ogni piano dell’edificio, che si trova vicino alla stazione ferroviaria.

università siena allarme bombaFonte foto: Tuttocittà.it
Piazza Carlo Rosselli a Siena, dove si trova l’Università per Stranieri

I controlli della Digos

Immediata la chiamata al 113 e l’evacuazione dell’immobile.

Sul posto, oltre alla polizia, è intervenuta anche la Digos.

Il rettore Montanari durante i controlli

Il rettore, Tomaso Montanari, ha dichiarato ai microfoni di Repubblica che “c’è un’indagine in corso, stiamo aspettando che ci facciano rientrare e capiremo meglio di cosa si tratta”.

Allarme bomba in Belgio: chiuse 27 scuole

Nella serata di domenica 26 novembre, in Belgio, la minaccia di un allarme bomba è stata inviata via mail a 27 scuole, che sono rimaste chiuse proprio lunedì 27 novembre, per consentire i controlli alle forze dell’ordine.

universita-per-stranieri-allarme-bomba-siena Fonte foto: https://www.facebook.com/photo/?fbid=410082659027727&set=a.474240141414770
,,,,,,,,