,,

Tragedia all'Hitachi, 40enne muore stritolato da carico di alluminio: incidente sul lavoro a Reggio Calabria

Incidente mortale all'Hitachi Rail di Reggio Calabria, dove un addetto ai rifiuti speciali ha perso la vita schiacciato da una lastra di alluminio

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dramma allo stabilimento Hitachi Rail di Reggio Calabria, dove un uomo è morto stritolato da un carico di alluminio che si è staccato dal braccio di una gru. L’uomo, di circa 40 anni, è deceduto sul colpo e si trovava sul posto in qualità di addetto allo smaltimento dei rifiuti speciali di una ditta esterna.

Hitachi Rail di Reggio Calabria, alluminio si stacca dalla gru: morto titolare ditta esterna

L’incidente fatale allo stabilimento Hitachi Rail di Reggio Calabria non ha lasciato scampa al titolare della ditta esterna che si occupa di smaltimento rifiuti e  i soccorsi che gli sono stati prestati si sono rivelati inutili.

A rendere noto l’incidente, poi confermato dai carabinieri, è stata la Rappresentanza sindacale unitaria dello stabilimento. La Rsu ha anche espresso solidarietà alla famiglia della vittima.

La dinamica dell’incidente che ha ucciso il 40enne all’Hitachi di Reggio Calabria

Titolare della ditta esterna “Cuzzola Trasporti”, il 40enne secondo quanto è emerso dai primi accertamenti dei carabinieri  è morto mentre stava raccogliendo i rifiuti utilizzando un braccio meccanico.

Così, mentre si trovava a spostare l’alluminio, una parte del pesantissimo materiale lo avrebbe schiacciato all’interno del cassone in cui si stava effettuando il deposito. Sono state avviate le indagini per appurare l’esatta dinamica di quanto successo.

Hitachi
Incidente mortale all’Hitachi Rail di Reggio Calabria

Morti sul lavoro, quanti sono in Italia

Nel 2021, secondo gli ultimi dati a disposizione, sono morti 1.404 lavoratori per infortuni sul lavoro. Di questi 695 sui luoghi di attività (+18% rispetto all’anno 2020), mentre i rimanenti ‘in itiniere’, vale a dire nel tragitto verso o dal posto di lavoro.

Lo ha ricordato l’osservatorio nazionale indipendente sui morti del lavoro, coordinato da Carlo Soricelli con attività volontaria. L’edilizia registra il 15% dei morti sul totale, e nella maggioranza dei casi si è trattato di cadute dall’alto. Nelle medie e grandi aziende i casi sono quasi inesistenti, ha rilevato l’osservatorio, e quei pochi sono quasi sempre lavoratori che operano all’interno dell’azienda stessa ma che non sono dipendenti diretti, bensì addetti di aziende appaltatrici.

Tragedia all'Hitachi, 40enne muore stritolato da carico di alluminio: incidente sul lavoro a Reggio Calabria Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,