,,

Torino, tragedia in questura: poliziotto della Digos si suicida, colleghi sotto choc

Choc in questura a Torino, dopo che un agente della Digos cinquantenne si è tolto la vita sparandosi con la pistola d'ordinanza

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Choc in questura a Torino, dopo che un agente della Digos cinquantenne si è tolto la vita sparandosi con la pistola d’ordinanza. Come riporta l’edizione locale di Repubblica, a scoprire il corpo sono stati i colleghi la sera di domenica 28 novembre, intorno alle 19. La morte, tuttavia, potrebbe risalire ad alcune ore prima: stando a una prima ipotesi, il poliziotto potrebbe essersi suicidato dopo aver staccato dal turno di notte.

Sulla scrivania dell’uomo c’era una lettera in cui l’uomo ha messo nero su bianco i motivi dietro al gesto estremo: dalle sue parole si evince che si sarebbe tolto la vita per motivazioni personali, forse sentimentali. L’uomo aveva quattro figli.

Nessuno tra i colleghi avrebbe potuto prevedere la tragedia: l’agente era in servizio da tanti anni alla Digos ed era volontario della Croce verde. Fino a qualche giorno fa era in servizio in tribunale dove seguiva le attività della Digos.

Polizia Fonte foto: ANSA
,,,,,,,