,,

Berlusconi e l'"operazione scoiattolo", Di Maio promette scoop

Berlusconi a caccia di parlamentari grillini delusi, Di Maio promette scoop sull'"operazione scoiattolo" del leader di Forza Italia

Luigi Di Maio promette scoop sull'”operazione scoiattolo” di Silvio Berlusconi. “Ho detto ai miei di fingersi interessati con Berlusconi e di registrare: avrete qualche scoop“: lo ha dichiarato il vicepremier e capo politico del Movimento 5 Stelle, intervenendo stamattina a Circo Massimo su Radio Capital, in riferimento al tentativo di attrarre parlamentari pentastellati da parte di Forza Italia. “Non è un paese normale quello in cui un capo di partito come Berlusconi può dire che sta per comprare parlamentari, con quella che ha chiamato l’operazione scoiattolo una cosa patetica”, ha detto ancora Di Maio.

Cos’è l'”operazione scoiattolo” di Berlusconi

L’ha ribattezzata “operazione scoiattolo“. Due giorni, al brindisi natalizio di Forza Italia, a palazzo Madama, Berlusconi – secondo le testimonianze dei presenti – ha raccomandato ai senatori del gruppo azzurro di darsi da fare per sondare i grillini delusi: “Lavorate sui parlamentari grillini, ce ne sono tanti delusi da Di Maio e dai ministri 5 stelle”, avrebbe detto il Cav, convinto che, in caso di crisi del governo gialloverde, una nuova maggioranza di centrodestra sarebbe possibile proprio con il contributo determinante dei pentastellati insofferenti.

Il destino del governo gialloverde secondo Berlusconi

Secondo Berlusconi l’attuale governo non avrà vita lunga.  “Secondo me il governo deve andare a casa prima” delle Europee “per il bene del Paese. Speriamo di mandarlo a casa prima, ha detto. “Pronto io? Io non c’entro più col governo. Io ho una età veneranda, sono solo un suggeritore dall’esterno”, ha aggiunto.

ASKANEWS | 20-12-2018 09:23

4f32bd124dbe5e804973d2ca259352e7.jpg
,,,,,,,