,,

Bambino di 10 anni veglia per 24 ore la madre morta

Un bambino di 10 anni ha vegliato per un giorno interno la madre morta

Un bambino di 10 anni ha vegliato per un giorno interno la madre morta. È successo a Milano. La notizia è raccontata dal Corriere della Sera. La donna era stesa sul divano in una casa in completo disordine. Il bimbo avrebbe raccontato: “Le parlavo. Speravo si muovesse”. Dopo circa un giorno intero il piccolo è uscito fuori dal ballatoio e ha chiesto aiuto a una vicina.

“È nera, la mamma ha la faccia tutta nera”, ha detto il bambino piangendo disperato. La madre, probabilmente, è deceduta per un arresto cardiocircolatorio. La donna avrebbe avuto una grave forma di depressione e la situazione familiare del piccolo era nota alla Procura del Tribunale per i minorenni già dal 2017.

A seguito di una segnalazione, era stato aperto un procedimento per l’affido del minore ai servizi sociali dal momento che il padre del bambino era assente e la madre non riusciva a prendersene cura. Nel 2017 la Procura aveva chiesto la limitazione della responsabilità genitoriale e l’affido al Comune.

Nel frattempo la donna aveva trovato un lavoro che, come si legge sul Corriere della Sera, svolgeva tra un’assenza e l’altra e il bambino restava spesso a casa con lei non frequentando regolarmente la scuola.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-02-2019 09:33

Ambulanza
,,,,,,,