,,

Stati Uniti, nuova sparatoria in un liceo: 15enne apre il fuoco e fa strage in Michigan, tre studenti morti

Strage negli Usa, sparatoria in un liceo in Michigan: tre le vittime del killer, uno studente di 15 anni

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Nuova tragedia negli Stati Uniti. È di almeno tre morti e sei feriti il bilancio di una sparatoria avvenuta in un liceo in Michigan. Lo riportano i media americani, sottolineando che il presunto killer, uno studente di 15 anni, è stato fermato dalla polizia.

La sparatoria è avvenuta nella Oxford High School di Oxford, cittadina a circa 40 chilometri a nord di Detroit. A sparare con una pistola semi-automatica sarebbe stato un ragazzino di 15 anni che frequenta il secondo anno della scuola superiore.

Il giovane avrebbe sparato 15-20 colpi: secondo quanto riferito dal vicesceriffo della contea di Oakland, Mike McCabe, le tre vittime sono studenti. Sei le persone ferite, tra cui un insegnante, che sono state tutte trasportate in ospedale.

L’allerta è scattata poco prima delle 13 ora locale, quando una pioggia di telefonate ha invaso il centralino del 911. La polizia è arrivata sul posto nell’arco di pochi minuti e, secondo quanto riferito, ha bloccato il ragazzo, che non ha opposto resistenza.

La scuola è stata evacuata e gli studenti sono stati spostati in un locale nei pressi della scuola, dove sono stati raggiunti dai familiari.

Secondo la polizia che sta indagando sulla strage, il 15enne avrebbe fatto tutto da solo. I motivi dietro al folle gesto del teenager non sono ancora chiari: quando è stato fermato dalla polizia, ha rifiutato di rispondere alle domande.

Sparatoria in Usa Fonte foto: ANSA
,,,,,,,