,,

Silvio Berlusconi, le prime dichiarazioni dopo il ricovero

Dopo la caduta che gli ha procurato una contusione, il leader di Forza Italia ha parlato dei suoi alleati

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è stato protagonista di un brutto incidente a Zagabria, dove è caduto spinto dalla folla durante i lavori del congresso del Ppe. Rientrato in Italia con un aereo Fininvest, è stato ricoverato nella clinica La Madonnina di Milano per una contusione alla gamba.

Nel pomeriggio di venerdì è andata a trovarlo anche la figlia Marina, che è rimasta fino alle 18,30 circa. “Sta bene, sta bene”, ha assicurato uscendo dalla clinica. Berlusconi è stato raggiunto anche dalla compagna Francesca Pascale.

L’ex premier ha telefonato a sorpresa all’evento bolognese di lancio della campagna elettorale di Forza Italia verso le Regionali in Emilia-Romagna. “Non ho niente di rotto. Vi abbraccio tutti quanti”: queste le parole del cavaliere, riferite da Anna Maria Bernini e salutate dagli applausi della sala.

“Per uno abituato da una vita agli sgambetti”, ha commentato Silvio Berlusconi in un’intervista rilasciata a Libero Quotidiano, “che volete che sia una piccola ‘botta’? Nulla, appunto…”.

Il Cavaliere, che dovrà restare in clinica per accertamenti, si è lasciato andare anche ad alcune dichiarazioni sulla sua “squadra” di alleati. “Quali ruoli vedo per la “squadra” del centrodestra? Sono sempre paragoni forzati, ma provo a stare al gioco”.

“Se fossimo una squadra di calcio”, ha svelato Berlusconi a Libero Quotidiano, “Matteo Salvini sarebbe un evidente centravanti di sfondamento, Giorgia Meloni uno di quei terzini che copre la fascia destra ed è capace da quella parte di andare in goal ed io naturalmente il regista a centrocampo”.

“Questa squadra ha milioni di tifosi, la maggioranza degli italiani, e deve conquistarne altri ancora: sette milioni di moderati che non vanno al voto ma si dichiarano liberali e anticomunisti”, ha aggiunto.

Sulla vicenda della casa dell’ex ministro della Difesa Elisabetta Trenta, Berlusconi ha risposto: “Per dei moralisti è una ben triste fine dilaniarsi su questioni morali. Ne dimostra lo spessore etico e civile”.

Sondaggio: Secondo te Berlusconi fa bene a fare ancora politica o dovrebbe lasciare? Vota qui

Forza Italia verso le "primarie": i possibili eredi di Berlusconi Fonte foto: Ansa
Forza Italia verso le "primarie": i possibili eredi di Berlusconi
,,,,,,,