,,

Scontro tra un'auto e una moto a Capaci: morto un uomo nell’incidente, gravemente ferita la figlia 15enne

Nell’incidente, avvenuto tra un’auto e una moto a Capaci, ha perso la vita un uomo, mentre la figlia di 15 anni è rimasta gravemente ferita

Pubblicato il:

Violento incidente nella notte a Capaci, dove nello scontro tra una moto e un’automobile ha avuto la peggio il conducente del mezzo a due ruote, un uomo di 45 anni morto nello schianto. Gravemente ferita la figlia 15enne della vittima, ricoverata in ospedale come il conducente della macchina.

L’incidente a Capaci

L’incidente nel quale ha perso la vita un uomo di 45 anni è avvenuto nella serata di ieri – venerdì primo dicembre – in via Sommariva, una strada nel centro di Capaci, comune facente parte della città metropolitana di Palermo, in Sicilia.

Secondo le prime ricostruzioni il violento incidente è avvenuto tra un’automobile, una Fiat Idea, e una motocicletta, una Honda Transalp con alla guida il 45enne Nunzio Cusimano, in sella insieme alla figlia 15enne.

Scontro tra un'auto e una moto a Capaci: morto un uomo nell’incidente, gravemente ferita la figlia 15enneFonte foto: Tuttocittà.it
Capaci, comune della città metropolitana di Palermo nel quale è avvenuto l’incidente che ha causato la morte di un uomo di 45 anni

Lo scontro, avvenuto per cause ancora da accertare, è stato violento e non ha lasciato scampo al conducente della moto.

L’arrivo dei soccorsi

Sul posto, in seguito all’incidente, sono accorsi i carabinieri e il personale medico, giunto con le ambulanze del 118.

Fin da subito le condizioni del 45enne sono apparse gravissime, così come quelle della figlia, che viaggiava con lui sulla moto. I due sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale Villa Sofia di Palermo dove l’uomo, giunto in condizioni disperate, è deceduto intorno alle 3 della notte tra venerdì primo e sabato 2 dicembre.

Ancora ricoverata in gravi condizioni e in prognosi riservata la figlia della vittima, mentre il conducente dell’automobile, un uomo di 70 anni, p stato anche lui trasportato all’ospedale Villa Sofia e successivamente dimesso con qualche giorno di prognosi.

Una dinamica ancora da chiarire

Le forze dell’ordine accorse sul posto hanno da subito iniziato i rilievi necessari per poter ricostruire la dinamica dell’incidente, al momento ancora ignota.

Essendo il sinistro avvenuto nel pieno centro del comune nel Palermitano, non è escluso che i sistemi di videosorveglianza pubblici e privati possano aver ripreso quanto accaduto, il che potrebbe dare una grossa mano alle indagini.

Intanto l’Ufficio Studi ASAPS (Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale), ha come di consueto divulgato i dati relativi ai decessi avvenuti sulle strade italiane durante i fine settimana: tra il 24 e il 26 novembre, l’Osservatorio ha registrato 13 decessi: 8 automobilisti, 1 motociclista, 1 ciclista e 3 pedoni.

TAG:

carabinieri-notte Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,