,,

Roma - Feyenoord, a Tirana cameriere messe in guardia sugli italiani: "Se bevono troppo allungano le mani"

Incidenti in occasione della finale di Conference League: nove tifosi olandesi portati in commissariato, un 45enne albanese ferito e in ospedale

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un reportage della Repubblica da Tirana, dove si sta disputando Roma – Feyenoord, rivela l’atteggiamento delle cameriere della città albanese nei confronti degli italiani.

In particolare, sembra che chi si occupa del servizio al tavolo (o al bancone) sia stato messo in guardia rispetto agli atteggiamenti molesti ai quali potrebbe abbandonarsi chi arriva dalla Penisola e alza il gomito.

Tirana, attenzione ai tifosi italiani: se bevono troppo “allungano le mani”

La testimonianza dell’inviato del quotidiano di Scalfari si concentra, tra le altre cose, su una studentessa lavoratrice: di giorno Adana (ma è uno pseudonimo) studia all’Università Nostra Signora del Buon Consiglio, di sera invece si guadagna da vivere come cameriera in un locale della zona alla moda di Tirana.

Ha ricevuto su un bigliettino di carta dal titolare del locale contenente le norme di comportamento in vista dell’evento calcistico, che, prevedibilmente, porterà un maggior numero di avventori rispetto al solito: “Anzitutto dovremo farci pagare subito, a ogni giro di bevute, altrimenti i tifosi scappano”, è scritto sul pizzino.

“La regola numero due invece riguarda solo gli italiani – si legge sull’articolo della Repubblica – che quando bevono allungano le mani. Quindi dobbiamo stare attente”.

Finale Conference League, ferito un 45enne albanese: 9 tifosi olandesi al commissariato per accertamenti

La finale di Conference League tra Roma e Feyenoord ha portato a qualche incidente: è stato ferito e portato in ospedale un 45enne albanese. Non rischia la vita. Si trovava nella fan zone che ospita i tifosi dall’Olanda.

I giocatori del Feyenoord durante l'allenamento a Tirana.Fonte foto: ANSA
I giocatori del Feyenoord durante l’allenamento a Tirana.

Inoltre nove tifosi del Feyenoord sono stati portati per accertamenti in commissariato. Sono sospettati di aver aggredito un cittadino di Tirana.

Roma – Feyenoord, città blindata: i tifosi attesi erano oltre mille

A Tirana sono attesi mille tifosi e per questo la città è stata blindata: sono stati chiusi gli uffici postali nei pressi dello stadio e i supermercati che vendono alcolici. Off limits intere strade nel centro e un’università privata.

Per il momento, hanno fatto sapere le autorità albanesi, tra gli ultras del Feyenoord e i tifosi romanisti non ci sarebbe stato alcun tipo di contatto. Ma la tensione resta altissima e i fatti delle ultime ore hanno peggiorato un generale stato d’animo di apprensione.

tirana arena Fonte foto: ANSA
,,,,,,,