,,

Re Carlo III dopo la diagnosi sul cancro rilascia la prima dichiarazione e il principe Harry torna negli Usa

La prima dichiarazione ufficiale di re Carlo III è stata un messaggio di auguri al popolo di Grenada. Harry è tornato negli Usa dopo appena 24 ore

Pubblicato il:

Re Carlo III ha rilasciato la sua prima dichiarazione pubblica dopo la diagnosi di cancro recentemente resa nota e l’intervento alla prostata che gli è costato un ricovero di tre giorni presso la London Clinic. Il primo messaggio di Carlo III ha avuto come oggetto la politica estera e il rapporto con un’ex colonia.

Il messaggio di Carlo III agli abitanti di Grenada

Il primo messaggio di Re Carlo III è stato per l’isola di Grenada, in occasione dell’anniversario dell’indipendenza del Paese.

Il sovrano ha elogiato i progressi compiuti dalla nazione a partire da quel 7 febbraio 1974, giorno in cui il piccolo stato caraibico ottenne l’indipendenza dal Regno Unito.

Mappa di Grenada nei CaraibiFonte foto: 123RF

Il cerchio rosso indica la posizione di Grenada nel Mar dei Caraibi.

Carlo III si è scusato per non aver potuto presenziare ai festeggiamenti dell’Independence Day di Grenada, ma ha espresso il suo affetto e i suoi migliori auguri ai grenadini.

Dove si trova Grenada

Grenada è un piccolo stato insulare. Si trova nel Mar dei Caraibi sud-orientale. È uno stato membro del Commonwealth e dell’Onu (a partire dal 17 settembre 1974).

Il sovrano di Grenada è Carlo III, del quale fa le veci un Governatore generale. Essendo una monarchia parlamentare, è presente anche un primo ministro.

Gli impegni di Carlo III e la malattia

Nonostante debba affrontare le cure per il cancro alla prostata, il re ha manifestato l’intenzione di non trascurare neppure per un attimo i suoi impegni istituzionali.

E il messaggio inviato a Grenada, a pochi giorni dalle dimissioni dalla London Clinic, ne sarebbe la prova.

Carlo III e Camilla si sono trasferiti presso la Sandringham House, residenza generalmente utilizzata dai reali britannici per le vacanze di Natale.

Sarà proprio nella residenza di campagna, nella contea di Norfolk, che Carlo si sottoporrà alle cure per il tumore.

Il re ha annunciato che continuerà a sentire settimanalmente il primo ministro Rishi Sunak, sebbene via telefono.

Anche durante il ricovero in clinica, Carlo ha continuano a ricevere la Red Box, la scatola rossa contenente documenti riservati sui quali apporre il sigillo reale.

Pur augurando al sovrano una pronta guarigione, parte della stampa britannica e dell’opinione pubblica cominciano a pensare a una eventuale successione al principe William.

Harry torna negli Usa

La visita lampo di Harry al padre è durata appena 24 ore. Il fatto che il principe avesse deciso di attraversare l’Atlantico per incontrare il genitore malato aveva fatto sperare in una riconciliazione, dopo l’escalation di tensioni culminata con la pubblicazione del libro “Spare”. Ma l’ex rampollo reale è ritornato negli Usa quasi immediatamente.

Re Carlo III e il cancro Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,