,,

Paragone prende in giro Di Maio: il video diventa virale

Continuano le invettive dell'ex esponente espulso dal M5S che ironizza su Di Maio

Non si placa la voglia di vendetta di Gianluigi Paragone nei confronti del Movimento 5 Stelle, anzi. Il giornalista, ex grillino, espulso dal movimento, continua a “brindare” alla sconfitta netta dei pentastellati alle elezioni regionali in Emilia e Calabria. L’ultima trovata, ieri nel post elezioni, un video in cui prende in giro l’ex leader Di Maio facendone una parodia.

Un lungo video di una decina di minuti in cui Paragone spiega, con tanta ironia e provocazioni, le ragioni della sconfitta del Movimento 5 Stelle. “Mi tolgo la cravatta! Erano solo le elezioni di Emilia e Calabria…” dice Paragone che si presenta col ciuccio in bocca, imitando Luigi Di Maio nel gesto di togliersi la cravatta fatto dall’ex leader dei grillini nella sua conferenza stampa di commiato da uomo di punta del movimento.

Già ieri Paragone, in un’intervista a La Stampa aveva “celebrato” i funerali del M5S: “Sono morti, confluiranno nel Pd. Solo Di Battista è l’unica speranza che ha il MoVimento di risorgere. Alessandro dovrebbe ottenere la guida del partito e portarlo fuori da questa alleanza con il Pd, facendo cadere il governo”, ma lui sa anche che “questa è una cosa che non si realizzerà mai, perché ci sono i gruppi parlamentari che non vogliono perdere il posto”. La conclusione è una sentenza: “Finirà così anche in altre parti d’Italia: perché state facendo da “palo” a quel sistema che avevate promesso di contrastare“.

I social, come spesso succede, si sono divisi tra i fedelissimi dei grillini che danno addosso a Paragone: “Si sta rivelando effettivamente per quello che è: una persona di una pochezza unica un pagliaccio da baraccone, rientra in pieno nei parametri dei sostenitori della Lega”; e coloro che delusi dal M5S danno ragione al giornalista: “Purtroppo ha ragione, il MoVimento ha sbagliato ad allearsi col Pd di Renzi, Boschi, Zingaretti”.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-01-2020 09:20

paragone Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,